Impreziosisci una scatola con l’arte del decoupage

da , il

    Impreziosisci una scatola con l’arte del decoupage

    Oggi cercheremo di mettere in pratica le nostre abilità nel decoupage per trasformare una banalissima scatola in cartone pressato in un contenitore molto più bello da vedere. Nel nostro caso il lavoro prevede l’utilizzo di carta con conchiglie e quindi il nostro soggetto sarà molto estivo, ma non per questo dovrete per forza nasconderlo nei mesi invernali. In alternativa, anche in base ai colori della stanza in cui lo riporrete, scegliete il soggetto più adatto. Preparate adesso la vostra cassetta con gli attrezzi da decoupage e rimbocchiamoci le maniche per riuscire a ottenere un buon risultato finale. Seguite passo per passo tutte le istruzioni.

    Ritagliate innanzitutto le conchiglie che preferite facendo prima una prova di posizionamento sulla scatola, scegliendole in base alla forma e al colore più adatto. In un piattino mescolate un po’ di colore acrilico bianco e un po’ di azzurro, in modo da ottenere una tonalità celeste non troppo chiaro e passatelo su tutta la superficie esterna della scatola. Per uniformare il tutto passate poi una seconda mano di colore.

    Colorate poi con una tonalità diversa, preferibilmente più scura, la parte interna del contenitore e quando la scatola è completamente asciutta, iniziate ad applicare le figure con il pennello a punta quadrata partendo dalla parte centrale di ogni facciata e andando via via verso l’esterno.

    Asciugate con il phon dopodiché passate il flatting sull’intera superficie, per un totale anche di tre o quattro mani, lasciando asciugare pazientemente tra una mano e l’altra. Più mani farete più evidente sarà l’effetto vernice, quindi valutate voi se fermarvi alle prime tre mani o proseguire a oltranza anche per otto o nove mani. Lasciate che l’ultima mano si asciughi, et voilà!! La scatola è pronta.