Impreziosisci le tue bottiglie in vetro decorandole a murrina

Sono davvero moderne le bottiglie in vetro sabbiato, con una decorazione che ricorda le murrine, i famosi e coloratissimi vetri veneziani. Le tinte prescelte, molto tenui, si adattano ad ogni tipo di arredamento.

Pubblicato da Ryan86 Mercoledì 14 luglio 2010

In questo veloce lavoretto decorativo, dipingeremo sulla superficie di bottiglie in vetro sabbiato, delle decorazioni a murrina. Utilizzeremo per questo lavoro, delle bottiglie preferibilmente lunghe e strette, maggiormente predisposte per questo tipo di decorazione. Cuoceremo infine in forno il nostro manufatto per fissare al meglio l’ornamento. Procuriamoci per questo progetto: un panno di cotone, dell’alcol, delle bottiglie di vetro opalescenti, colori per ceramica (nel nostro caso: blu, bianco e rosso) e infine un pennello molto sottile numero 3. Vediamo insieme adesso le istruzioni di realizzazione.

Inumidite il panno di cotone con una piccola quantità di alcol e pulite delicatamente l’intera superficie esterna della bottiglia di vetro sabbiato. Intingete poi il pennello a punta finissima nel colore bianco e realizzate tanti pois equidistanti su tutta la bottiglia. I poi non devono essere allineati, ma sparsi in modo armonico ma casuale su tutta la superficie e non troppo vicini l’uno con l’altro, in modo da lasciare spazio al resto della decorazione.

Dipingere intorno ad ogni singolo pois una corolla rossa, poi un cerchio ondulato con il colore blu, quindi una seconda corolla ancora rossa. Alternate poi i colori, intorno agli altri pois, in modo da creare una decorazione che sia il più possibile varia.

Per ottenere un vero effetto murrina, non bisogna lasciare troppo spazio tra un motivo decorativo e l’altro. Dopo aver fatto asciugare il colore per almeno 12 ore, è possibile fermarlo definitivamente ponendo la bottiglia nel forno di casa ad una temperatura di 60-70 °C per due o tre ore. E la nostra decorazione su vetro è fatta e fissata, in modo da poterla lavare tranquillamente senza paura di rovinare i colori.