Il giorno in più, il romanzo di Fabio Volo al cinema, dal 2 dicembre 2011

Il giorno in più, il quarto romanzo scritto da Fabio Volo, approda anche nelle sale cinematografiche italiane. Il film tratto da quel meraviglioso libro uscirà al cinema il prossimo 2 dicembre.

Pubblicato da Redazione Martedì 15 novembre 2011

Il giorno in più, il romanzo di Fabio Volo al cinema, dal 2 dicembre 2011

Avete amato come me il romanzo ‘Il giorno in più‘ di Fabio Volo? Niente paura, ora è in arrivo anche il film. Se ormai le pagine del libro che avete comprato tempo fa si sono consumate, dalle volte che avete letto quello che, secondo il mio modesto parere, rimane il capolavoro dello scrittore, almeno finora, adesso potrete seguire quella storia decisamente romantica anche sul grande schermo, perché il prossimo 2 dicembre 2011 nelle sale cinematografiche italiane il film tratto da questo bellissimo romanzo di Fabio Volo. Siete pronte a rivivere la storia di Giacomo e della ragazza incontrata sul tram?

Mentre ‘Le prime luci del mattino’, nuovo romanzo di Fabio Volo, è in cima alle classifiche dei libri italiani più venduti delle ultime settimane, ecco che ora uno dei capolavori dello scrittore italiano approda sul grande schermo. Per la gioia di tutte le appassionate del genere. Un cast decisamente d’eccezione, con Fabio Volo attore principale, ci propone questa storia romantica.

Dopo aver parlato del film Lezioni di cioccolato 2 con Luca Argentero, eccoci qui a proporvi un altro film da andare a vedere al cinema con le vostre amiche. Ma anche con il partner, per una serata romantica. Il film diretto da Massimo Venier, vede protagonisti Fabio Volo e Isabella Ragonese, affiancati da Camilla Filippi, Roberto Citran e Pietro Ragusa.

Non vi ricordate la storia del quarto romanzo di Fabio Volo, ecco a voi la trama in grandi linee: Giacomo Bonetti è un uomo vincente nel lavoro, ma anche con le donne, dal momento che ne colleziona molte senza mai legarsi. Fino a quando non incontra una ragazza sul tram e basta uno sguardo per trasformare quell’incontro in un’ossessione. Quando finalmente si decide a parlare con Michela, questo il suo nome, scopre che lei sta per partire per New York, dove lavorerà in una casa editrice. I due si scambiano un bacio. Ma non pensiate che non siano più destinati ad incontrarsi… :D