Idee decoupage per decorare una cornice in legno

da , il

    Idee decoupage per decorare una cornice in legno

    Vi ricorda qualcosa questo lavoretto decoupage? Vi ricordate giusto: pochi giorni fa’ abbiamo decorato una cornice con un metodo simile, ma l’effetto finale sarà diverso. Vediamo insieme come decorare questa nuova cornice quadrata. Materiale necessario: procuratevi una cornice quadrata in legno (ma andrà bene di qualsiasi dimensione e forma), carta giapponese rosa, carta vegetale con foglie pressate, carta con immagini di foglie, colla vinilica, rafia, finitura a cera liquida, forbici, ciotola piccola e media per colla e acqua, un panno carta, acquaragia, sapone ed infine dei pennelli piatti di varie dimensioni (n.5 n.10 n.20).

    Con le forbici, ritagliate le immagini di foglie con molta cura, strappando invece in pezzi la carta giapponese e quella vegetale. Immergete per pochi istanti gli strappi e i ritagli nell’acqua e poi fateli asciugare tra due fogli di panno-carta.

    Con il pennello n.5 stendete la colla vinilica diluita (3 cucchiai di colla e 2 di acqua) su una porzione di cornice, posizionando il primo strappo e con lo stesso pennello ripassate un altro strato di colla. Continuate in questo modo alternando gli strappi di carta giapponese, carta vegetale e ritagli di foglie. Infine applicate con lo stesso metodo anche i pezzetti di rafia. L’effetto finale sarà confusionario, quindi dimenticatevi l’ordine e distribuite a casaccio i ritagli. Ripassate un ultimo strato di colla con il pennello n.10 e lasciate asciugare per 3 ore.

    Con il pennello piatto n.20 stendete la finitura a cera liquida su tutta la cornice, in modo da fissare per bene la composizione ed evitare che si stacchino gli elementi. Dopo 4 ore di asciugatura, il lavoro in decoupage è pronto. Molto importante è lavare subito con acquaragia, acqua calda e sapone quest’ultimo pennello che altrimenti si danneggerebbe irrimediabilmente.