Gioielli fai da te: come realizzare due orecchini da dei semplici bottoni

Due orecchini ricavati semplicemente da due bottoni rotondi in madreperla rossa, impreziositi da qualche perlina dello stesso colore, il tutto montato su due attacchi a monachella. Vediamo come realizzarli.

Pubblicato da Ryan86 Martedì 21 settembre 2010

Gioielli fai da te: come realizzare due orecchini da dei semplici bottoni

Abbiamo già visto in molti articoli come realizzare dei gioielli fai da te, utilizzando perline e tubicini, oppure facendo dei cordoncini ad uncinetto, impreziosendole con perle di vetro. In questo articolo invece proveremo a dare vita a due semplici ma eleganti orecchini, utilizzando soltanto due bottoni e poche perline dello stesso colore. Adatti se indossati con vestiti eleganti, faranno ancora più bella figura se indossati durante la giornata lavorativa con abiti casual o durante una serata informale con le vostre amiche. Vediamo ora cosa dovremo procurarci e come svolgere il lavoro.

Materiale necessario: 2 bottoni rotondi in madreperla rossa (30 millimetri di diametro), 2 perle rosse a girandola (8 millimetri), 4 perle rotonde sfaccettate incolori (4 millimetri), 6 grosse rocaille rosse (3,5 mm di diametro), 30 centimetri di filo di ottone dorato (2 x 15 cm), 4 schiaccini (perle da schiacciare), 2 attacchi a monachella per orecchie forate, infine una pinza tranciante e una pinza piatta..

Esecuzione: passare il filo, dal rovescio verso il dritto, attraverso un buco del bottone rosso. Centrandole, infilare una perla sfaccettata incolore, una perla a girandola rossa e nuovamente una perla di quelle incolore. Ripassare il filo attraverso il secondo buco del bottone rosso, dal dritto verso il rovescio.

Arrotolare insieme i due pezzi di filo per una lunghezza corrispondente ad un raggio del bottone e appiattirli bene contro il resto del bottone stesso. Infilare sui due fili riuniti, uno schiaccino (perla da schiacciare), 3 grosse perle rocaille rosse e infine uno schiaccino.

Appiattire i due schiaccino con la pinza piatta. Arrotolare insieme i due pezzi di filo e avvolgerli attorno all’attacco a monachella per orecchie forate nel punto previsto a tale scopo. Tagliare adesso con cura i fili in eccedenza con una pinza tranciante. Ripetete l’operazione anche per il secondo pendente ed i nostri orecchini fai da te sono finalmente ultimati.