Gioielli fai da te: collana di perle rivestite

Ecco un modo semplice ma di grande effetto per personalizzare i tuoi gioielli, creando le perle tu stessa. Possiamo utilizzare sia delle piccole perline che del pizzo nero i quali avvolgeranno le nostre perle in legno. Vediamo come.

Pubblicato da Ryan86 Giovedì 25 novembre 2010

Gioielli fai da te: collana di perle rivestite

Se avete mai provato a creare gioielli fai da te in casa, saprete che la parte complicata è trovare il materiale giusto per dare vita a bijoux su misura per i nostri gusti. Oggi cercheremo di creare noi dei pendenti per un bracciale, utilizzando del pizzo nero e delle perline. Materiale necessario: catene con maglie diverse color bronzo (come vedete nella foto), perle in vetro assortite di colore viola e rosa, perle in legno grosse, conteria e mezzo cristallo in tinta, anelli color bronzo, coppette di diverse misure color bronzo, perle grandi in legno grezzo, nastrini in organza ed in raso e cordini rosa, pizzo nero, moschettone di chiusura in bronzo, filo metallico argentato, pinze a punte coniche.

Pallina in pizzo: tagliate un pezzettino di pizzo nero di circa 5 x 8 centimetri e avvolgetelo intorno alla pallina di legno (volendo potete aiutarvi con della colla per tenere fermo il pizzo), arricciatelo a un’estremità sul foro della pallina e bloccatelo con una coppetta di bronzo. Infilate adesso nella coppetta e nel foro della perla un chiodino, uscite all’estremità opposta, infilate la seconda coppetta e con l’aiuto delle pinze formate un anellino per agganciare poi la perla alla catena. Tagliate infine la porzione di chiodino in eccesso.

Pallina di perline: prendete anche qui la perla in legno e * fateci passare un filo di ferro sottile e fissatelo all’estremità superiore in prossimità del foro, girando più volte tra loro le estremità del filo. Infilate su tutto il lato che costeggia la sfera, le perline, fino a riempire il segmento *. Ripetete da * a * infilando ogni volta il filo e riempiendo con altre perline, finché non si vedrà neanche una porzione di legno. Prendete dunque un chiodino ed infilatevi una perla; fatelo fuoriuscire dalla parte opposta della perla in legno e agganciatelo al filo metallico iniziale. Formate quindi il chiodino ad anello che ci permetterà di agganciarlo alla catena.

Una volta creati gli elementi, potrete finalmente montare l’intera collana, agganciando le perle. Potete ingentilire il tutto aggiungendo nastrini di raso e cordini. Come ultima cosa, agganciate altre catenelle alla catena principale, in modo da renderla abbastanza lunga da essere portata come girocollo. Applicate alle due estremità il moschettone di chiusura in bronzo ed il nostro gioiello fai da te è fatto.