Giardinaggio: piantare i gerani

da , il

    Questo periodo è quello ideale per piantare i gerani. E’ infatti il momento in cui arrivano le temperature più tiepide e il clima rigido dell’inverno abbandona anche le zone del nord Italia. Se temete gelate improvvise aspettate ancora un pò. Se invece abitate al centro-sud o lungo le coste allora potete pensare a piantare i gerani. Avrete cosi balconi e giardini molto colorati e estivi grazie a questi fiori che molte donne amano.

    I gerani esistono in diverse tonalità e in diverso tipo. Qualunque sia la vostra scelta la pianta dovrà essere posizionata in zone molto luminose. Potete acquistare la pianta, in questo periodo se ne vendono molte nelle serre e nei centri commerciali, ma potete anche inizare a farla con una talea.

    In quest’ultimo caso prendete un ramo di geranio dai giardini pubblici della città o da un’amica o da una pianta che avete già. Togliete dal ramo i fiori, le foglie piccole e quelle basse. Anche se restano pochissime foglie non temete, è giusto cosi. A questo punto sul fondo del vaso posizionate del materiale drenante come qualche sasso o coccio e mettete il terriccio a base di torba e sabbia di fiume. Una volta riempito il vaso piantate dentro la talea. Fate in modo che le foglie non tocchino il terriccio circostante mentre pigiate sui bordi.

    In estate avrete una splendida fioritura