Full Moon Party a Portorose, per chi ama l’alta cucina

da , il

    Full Moon Party a Portorose, per chi ama l’alta cucina

    Imperdibile per chi ama la buona cucina e gli ingredienti esclusivi, il prossimo 23 agosto sulla spiaggia LifeClass di Portorose si terrà il secondo Full Moon Party. Si tratta dell’evento enogastronomico più raffinato di tutta la costa slovena e sarà ospitato dal resort LifeClass, riconosciuto per la cucina mediterranea e ayurvedica, squisito complemento dell’offerta wellness più completa in Europa del Terme & Wellness LifeClass. Per una notte il lungomare della città diventerà il luogo dove scoprire le più prestigiose etichette vinicole, le favolose prelibatezze di mare e di terra che provengono da Italia, Slovenia e Croazia. La prima edizione del Full Moon Party dello scorso 26 luglio ha avuto come ospite d’onore Edoardo Raspelli, gastronomo e conduttore di Melaverde, che sarà presente anche il prossimo 23 agosto.

    fullmoonparty edoardo raspelli

    Oltre ad Edoardo Raspelli il Full Moon Party avrà come ospiti anche Helmuth Koecher, presidente e fondatore di Merano Wine Festival, e Franco Maria Ricci, editore della guida di vini Bibenda. Presenti anche gli chef dei Jeunes Restaurateurs d’Europe: Ana Roš di Hiše Franko di Kobarid, Uroš Fakuč del ristorante Dam di Nova Gorica e Tomaž Bevčič del ristorante Rizibizi di Portorose, oltre agli chef della Tavernetta all’Androna di Grada e della trattoria Risorta di Muggia.

    Una serata davvero indimenticabile, che sarà accompagnata da musica live e DJ set, massaggi tradizionali tailandesi in spiaggia, tai chi e body painting per tutti coloro desiderano provare qualcosa di nuovo e di estremamente rilassante. Una festa unica dedicata ai golosi e a chi ama l’alta cucina: la serata che si terrà sulla spiaggia a cinque stelle e sulla suggestiva terrazza Mystica è organizzata in collaborazione con White Sheep e avrà come protagonisti gli chef più abili che prepareranno pietanze e delizie a cinque stelle.

    fullmoonparty cibo

    Grande attenzione alle materie prime di ogni piatto ma soprattutto al sale, elemento principe del territorio di Portorose e Pirano che sarà abbinato alle altre delizie slovene come il Branzino di Pirano Fonda, l’olio extra vergine d’oliva Lisjak e Mate Extra Virgin, il crudo Komel Selection. Non mancano anche le specialità italiane come il prosciutto di San Daniele Dall’Ava, il cioccolato Chox, il caffè Illy oltre alle deliziose ostriche bretoni.

    Non mancherà poi il vino delle migliori cantine slovene come Movia, Marjan Simčič, Rodaro Paolo, Čotar, Istenič, Vinakoper, Venica & Venica, Villa Russiz, Livio Felluga, Livon, Specogna, Skupla, Castelvecchio, Castellargo, Castello di Spessa Collio e Isonzo, Colutta, Eugenio Collavini, Di Lenardo, Le vigne di Zamò, Luisa, Vigna Petrussa, Tenuta S. Anna, Tenute Tomasella, con un favoloso cocktail & american bar a cura della distilleria Nonino, il tutto accompagnato dagli accessori da vino Italesse.

    Articolo di informazione pubblicitaria