Frutta e verdura di stagione, gli acquisti da fare nel mese di marzo

Siamo arrivate nel mese di marzo, ecco quali sono i prodotti di stagione da acquistare, frutta e verdura che appartengono proprio a questo periodo.

Pubblicato da Redazione Mercoledì 7 marzo 2012

Frutta e verdura di stagione, gli acquisti da fare nel mese di marzo

Qual è la frutta di stagione del mese di marzo? E qual è la verdura che possiamo veder crescere normalmente in questi giorni? Ormai ce lo dicono tutti: ogni stagione e, in particolare, ogni mese è caratterizzato da alcuni tipi di frutta e di verdura che crescono e che possono essere raccolti. Mangiare prodotti di stagione è davvero molto importante ed in particolare quelli di questo mese ci permettono di assumere vitamina A, C, potassio e molto altro ancora, tutte sostanze preziose per il nostro corpo, per dargli una mano a superare malattie del periodo ma anche per rendere più forte il nostro corpo.

Comprare frutta e verdura di stagione è assolutamente importante, perché non solo riusciamo a risparmiare un po’ di soldini (costano di meno perché magari arrivano da vicino e non da terre lontane e perché sono del tutto naturali, non prodotti di serra), ma anche perché i loro principi attivi sono molto più forti proprio nel loro periodo di nascita!

Vediamo quale frutta è bene acquistare nel mese di marzo perché è assolutamente di stagione: abbiamo l’arancia, ricca di vitamina C, la banana, ricca di potassio, il kiwi, che fa molto bene contro la stitichezza, ma anche il limone, molto utilizzato in cucina, il mandarino, che contiene molta vitamica C, le classiche mele e pere, oltre che il pompelmo, ottime per gustose spremute.

Molta più ricca la varietà di verdure che possiamo trovare in questo periodo: asparagi, barbabietola, bietola, broccoli, carciofi, carote, cavolfiori, cavoletti di Bruxelles, cavoli cappuccio, cavoli verza, cicoria. E ancora, cipolla, cipollotto, crescione, finocchi, indivia, lattuga e lattughino, patate, porri, rucola, radicchio, rape, sedano, zucche e spinaci.

Foto di Ondablv.