Festa della donna 2010: un weekend tutto al femminile

In questi giorni si parla molto di San Valentino ma in realtà c'è un'altra ricorrenza in arrivo. Ed è di quelle molto amate dalle donne. Si tratta dell'8 marzo, Festa della donna, appunto. Per questa occasione si potrebbe organizzare un bel weekend tutto al femminile. Magari con tanto di pigiama party. Un momento di grande divertimento di sicuro

Pubblicato da Assunta Corbo Giovedì 11 febbraio 2010

Festa della donna 2010: un weekend tutto al femminile

In questi giorni si parla molto di San Valentino ma in realtà c’è un’altra ricorrenza in arrivo. Ed è di quelle molto amate dalle donne. Si tratta dell’8 marzo, Festa della donna, appunto. Per questa occasione si potrebbe organizzare un bel weekend tutto al femminile. Magari con tanto di pigiama party. Un momento di grande divertimento di sicuro!

Un weekend tra donne, è quello che ci vuole per festeggiare la Festa delle Donne, ricorrenza che molte aspettano per godersi qualche momento con le proprie amiche. La proposta originale arriva dalla residenza Abbadia San Giorgio, nello splendido borgo di Moneglia (GE), raffinata ed elegante, dove iniziare a godersi i primi raggi primaverili in riva al mare tra i paesaggi intimi e arroccati della Liguria.

Risate, scherzi, confidenze, passeggiate. Insomma nell’atmosfera che solo noi donne sappiamo ricreare quando siamo tutte insieme. Una passeggiata nell’aria profumata nella bellissima cittadina o nella vicina e suggestiva Sestri Levante, la colazione gourmet, un massaggio rilassante da godersi direttamente in camera, una cena con vista panoramica e il lussuoso comfort del servizio di autista privato. Dettagli chic per un soggiorno indimenticabile, da vivere avvolte nella magia di un chiostro quattrocentesco. La proposta comprende due notti (dal 5 al 7 o dal 6 all’8 marzo 2010) con pernottamento e colazione (biologica oppure colazione continentale a richiesta servita in camera), un massaggio, una cena al ristorante “La Ruota” e servizio di autista privato.

Prezzo a partire da 250 euro per persona.