Fai da te: pulire gli apparecchi elettronici

Fare le pulizie di casa è una pratica che molte donne fanno tutte le settimane. Ci sono alcuni lavori che vanno fatti due volte l'anno, con il cambio di stagione. Tra questi la pulizia degli apparecchi elettronici tipo tv, hi-fi, decoder.

Pubblicato da Assunta Corbo Venerdì 26 marzo 2010

Fai da te: pulire gli apparecchi elettronici

Visto che siamo in primavera e che presto arriva il weekend immagino già molte di voi alle prese con i programmi per pulire casa. Diciamo pure che le cose da fare sono tantissime ma se volete un consiglio vi direi di cominciare con la pulizia degli strumenti elettronici che avete in casa. Mi riferisco a tv, hi-fi, decoder e simili. Questi vanno spolverati con cura due volte l’anno con il cambio di stagione.

Per pulire gli elementi elettronici che tutti abbiamo in casa serve uno straccio elettrostatico, un piumino per i cavi e un pennello per raggiungere al meglio gli spazi intorno alle manopole.

Dopo aver spolverato con cura occorre passare un detergente specifico da spruzzare sullo straccio e non sull’apparecchio. Fate attenzione perchè altrimenti potreste rovinarlo.

Con la punta più piccola dell’aspirapolvere eliminate la sporcizia, soprattutto polvere, all’interno. Basta muovere la copertura e cosi gli apparecchi durano molto di più.