Eventi: una giornata dedicata al piacere del caffè

Sapevate che il caffè per essere vero Espresso Italiano Certificato deve possedere alcune precise caratteristiche organolettiche, olfattive e visive? Per conoscere molto di più sulla bevanda amata da 6 italiani su 10 non perdete l’evento “Io bevo Espresso” organizzato da Mokarico per il prossimo 22 novembre

Pubblicato da Assunta Corbo Martedì 27 ottobre 2009

Sapevate che il caffè per essere vero Espresso Italiano Certificato deve possedere alcune precise caratteristiche organolettiche, olfattive e visive? Per conoscere molto di più sulla bevanda amata da 6 italiani su 10 non perdete l’evento “Io bevo Espresso” organizzato da Mokarico per il prossimo 22 novembre.

Domenica 22 novembre prossimo, Mokarico apre le porte della torrefazione di Borgo San Lorenzo vicino a Firenze per l’evento “Io Bevo Espresso”, la prima manifestazione nazionale organizzata da INEI per promuovere il consumo e la cultura della bevanda calda italiana più amata nel mondo. Mokarico proporrà gratuitamente ai visitatori un viaggio nel mondo del caffè. Su prenotazione (chiamando il 0558495085 o inviando una email a: claudiasalvatici@mokarico.com entro il 18 novembre) sarà possibile seguire il corso “Impariamo a riconoscere l’Espresso”, dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 17.

L’evento è un’idea dell’azienda Mokarico, nata a Firenze un secolo fa e ad oggi ancora la prima e unica torrefazione al mondo con triplice certificazione di qualità: ISO 9001, ISO 14001 (ambientale) e SA 8000 (etica). Marco Paladini ne custodisce, con passione e profonda conoscenza, tutti i segreti per la lavorazione e la miscelazione del caffè. E domenica 22 novembre, ma solo quel giorno, li svelerà con piacere, lo stesso che si prova gustando il suo caffè.