Eventi: la giornata della lentezza 2010

Oggi in tutto il mondo si festeggia la giornata mondiale della lentezza. Un evento importante che vuole stimolare il vivere lento a favore dello sviluppo economico in armonia con l'uomo e con la natura. Eventi in programma per tutto il giorno a Milano ma non solo. La giornata coincide con il festival della lentezza di Shanghai

Pubblicato da Assunta Corbo Lunedì 15 marzo 2010

Eventi: la giornata della lentezza 2010

Parola d’ordine del giorno: rallentare. Oggi, infatti, si celebra in tutto il mondo la Giornata della Lentezza. “Rallentare per uno sviluppo economico in armonia con l’uomo e con l’ambiente”, questo il tema messo in programma per questa edizione. La giornata, promossa dall’associazione culturale L’Arte del Vivere con Lentezza Onlus in collaborazione con l’Assessorato all’Ambiente, si lega al festival della lentezza che si svolge a Shanghai in questa settimana. A Milano l’evento prevede diversi appuntamenti.

Dalle 10 di questa mattina a Milano si aggirano vigili ‘lenti’ armati di fischietti, palette e Comandalenti fermeranno chi supera il limite velocità/felicità in Piazza San Babila. Ma non solo si farà Tai Chi in strada con Andrea Pedrini e si potrà giocare con le biglie, i birilli e gli shanghai in PIazza San Babila grazie a Giorgio Reali dell’Accademia del Gioco Dimenticato. Lo psicoterapeuta Luciano Di Gregorio dialogherà, inoltre, con i passanti di piazza San Babila sul tempo del gioco con gli amici e con i figli

Dalle 13.30 alle 15.00 il Centro Altrotempo, via Contardo Ferrini 11, offre una pausa relax con tisana e/o caffè gratuito mentre alle 14.30 l’associazione Sentierando organizza Il Risveglio di Primavera, passeggiata in città con ritrovo al parcheggio di Trenno in via Cascina Bellaria.

Dalle ore 15.00 alle 19.00 sono previsti incontri individuali di riflessologia per distendersi e rilassarsi al Centro Altrotempo, via Contardo Ferrini 11. Inoltre la Casa Editrice Il Saggiatore organizza un doppio appuntamento lento: ristampa del libro “Sul buon uso della lentezza” dell’antropologo e filosofo Pierre Sansot e una lunga e lenta pausa pranzo – picnic al Parco di Via Palestro con la redazione de Il Saggiatore.

Alle 19, in conclusione di giornata, si terrà un Galà al ristorante Russkiy Mir, Corso Sempione 82, con musica dal vivo russa lenta, canzoni soft tradizionali e pezzi di musica classica e romanze russe.

Durante tutta la giornata, infine, il Gruppo Intesasanpaolo prevede le seguenti iniziative:

– attraverso il progetto di Bike Sharing, l’utilizzo della bicicletta come mezzo di trasporto a basso impatto ambientale

– scala della lentezza: per un giorno l’uso delle scale anziché dell’ascensore

– “menù lento” che verrà proposto in tutte le mense aziendali (comprensivo di aperitivo e caffè a tavola

– iniziativa “Invia la tua idea concreta di rivoluzione creativa e silenziosa”

Ovviamente non solo Milano sarà coinvolta in questa giornata speciale. Sul sito dell’organizzazione trovate tutte le info: www.vivereconlentezza.it