Eventi: dal 10 luglio al 7 agosto il Festival Internazionale di Villa Faraldi

Dal 10 luglio al 7 agosto si terrà a Villa Faraldi XVII edizione del Festival Internazionale dedicato alle arti: musica, prosa, poesia, arte contemporanea. Il piccolo borgo ligure si vestirà a festa e accoglierà il pubblico desideroso di entrare in questa magia

Pubblicato da Assunta Corbo Mercoledì 14 aprile 2010

Eventi: dal 10 luglio al 7 agosto il Festival Internazionale di Villa Faraldi

Siete pronti alle feste d’estate? Io amo molto il periodo estivo perchè offre sempre grandi opportunità di divertimento e di arricchimento culturale. Dal 10 luglio al 7 agosto nel delizioso borgo di Villa Faraldi, provincia di Imperia, si terrà la XXVII Edizione del Festival Internazionale dedicato alla musica, al teatro, alla danza e all’arte contemporanea. Un evento unico e imperdibile che quest’anno si ripropone con una grande novità: il borgo si trasforma in un palcoscenico teatrale vero e proprio.

Il borgo di Villa Faraldi regalerà, la prossima estate, atmosfere magiche in cui si inseriranno diverse forme di arte: poesia, danza, musica, prosa. Un palcoscenico teatrale per strada che aprirà il sipario il 10 luglio con una grande festa di che inviterà il pubblico a riunirsi per la strada e in ogni vicolo. Una grande opportunità per entrare in un mondo fantastico guidati da artisti e attori in costumi teatrali.

Il turista-spettatore sara’ così catapultato in uno spettacolo itinerante che accompagnerà i visitatori agli eventi “ufficiali”, che inizieranno come di consueto alle 22. Dopo gli spettacoli verrà offerto un buffet di prodotti tipici locali durante il quale il pubblico potrà incontrare e dialogare con gli attori che si sono esibiti.

Per le strade di Villa Faraldi saranno allestite le opere di artisti internazionali e di un artista ligure. Le piazze di Villa, Deglio e Riva, che accoglieranno sette grandi spettacoli, saranno illuminate da giochi di luce colorata che renderanno ancora più suggestivo lo scenario. Piazza Tovetto, il piccolo “giardino fra gli ulivi”, sarà invece palcoscenico di uno spettacolo di teatro-canzone con musiche dal vivo.

Gabriella Goransonn artista norvegese allestirà nei locali del Centro Sociale del Borgo e nei carrugi la sua mostra d’arte contemporanea, il console norvegese inaugurera’, insieme agli amministratori locali, il Festival. Verrà inoltre presentato il Premio Villa Faraldi che sara’ assegnato al miglior artista o spettacolo del Festival.

Da quest’anno, inoltre, Villa Faraldi sara’ anche centro di RESIDENZA TEATRALE, FORMAZIONE E PRODUZIONE DI GIOVANI ARTISTI. Sono previsti due stage di formazione per giovani, tenuti da maestri di comprovata esperienza. Nello specifico uno di teatro-danza condotto dalle coreografe ufficiali del festival, l’altro di scenografia e costumistica teatrale che sarà condotto dagli artisti del Museo Luzzati di Genova. Entrambi gli stages sono rivolti a tutti. I partecipanti agli stages saranno selezionati per le attivita’ future del festival.

Il progetto “Il borgo teatrale” nasce da un’idea di Fabrizio Lo Presti e si avvale della sua direzione artistica.