Decoupage retrò su una scatola di cartone

da , il

    Decoupage retrò su una scatola di cartone

    Oggi impareremo, per chi non lo sappia già fare, la tecnica decoupage su cartone. E’ una tecnica semplice da realizzare ma come tutte le cose bisogna ricevere le giuste dritte per fare un buon lavoro. Per l’occasione decoreremo una scatola a scrigno come quella già finita che vedete in fotografia. Materiale necessario: procuratevi la scatola scrigno da decorare, fotocopie a colori con vecchie pubblicità, colore acrilico bianco, patina rosa, forbici da ricamo (per una maggiore precisione nel ritaglio), panno-spugna, pennello piatto medio/piccolo, panno di cotone e infine della vernice sintetica satinata in gel.

    Con il pennello piatto stendete il colore acrilico bianco su tutta la parte esterna della scatola. Dopo 30 minuti di attesa per l’asciugatura, stendete il colore acrilico bianco anche all’interno, staccando se possibile i separatori in scomparti per un maggior agio e lasciate asciugare per altri 30 minuti. Nel frattempo approfittate dei tempi morti per ritagliare tutte le pubblicità retrò che siete riuscite a recuperare, facendo delle prove di applicazione per capire la giusta disposizione prima di applicarle definitivamente.

    Con il pennello medio stendete la colla vinilica sul retro del ritaglio muovendo il pennello dal centro verso le estremità. Posizionate il ritaglio sulla scatola e tamponatelo con il panno-spugna inumidito, eliminando così eventuali tracce di colla o bolle tra la carta e la superficie. Completate la composizione e lasciate asciugare per 30 minuti circa prima di passare la patina rossa sugli spessori degli scomparti, della scatola e sui bordi. Fate asciugare 12 ore quindi stendete una mano di vernice in gel e lasciate asciugare 6 ore. Il nostro lavoretto in decoupage è terminato.