Decoupage creativo su un portacarbone in latta

da , il

    Decoupage creativo su un portacarbone in latta

    Quello che ci vuole oggi è un po’ di decoupage creativo. Cosa ne pensate di decorare a nuovo un vecchio porta carbone in latta trovato in qualche soffitta? Gli daremo un nuovo aspetto e lo esporremo orgogliosi su un mobile antico. Materiale necessario: oltre al porta carbone dovrete procurarvi della colla vinilica, colore specifico per superfici zincate, carta vetrata fine, pennelli piatti e tondi di tutte le dimensioni, forbici, colori acrilici (panna, giallo, rosso, bianco, verde vescica e verde scuro), vernice sintetica in gel, carta da lucido ed infine una matita morbida 3B.

    Dopo aver preparato il fondo con il gesso acrilico, stendete con il pennello piatto medio il colore specifico per superfici zincate e lasciate asciugare per 2 ore. Con lo stesso pennello stendete due mani di colore acrilico panna a distanza di due ore l’una dall’altra.

    Con le forbici, ritagliate dalla carta decoupage le immagini dei due galli, delle uova e di quella singola (ma potrete spaziare con la fantasia nella scelta dei soggetti). Con il pennello piatto piccolo stendete la colla vinilica sul retro del primo ritaglio, quindi posizionatelo al centro del supporto e tamponatelo con il panno-carta. Completate la composizione e lasciate asciugare 90 minuti almeno.

    Con il colore rosso e quello giallo dipingete il fiorellino al centro a un paio di centimetri dal bordo superiore, quindi colorate le foglie con il verde vescica e il pennello tondo. Lasciate asciugare un’ora e ritoccate con il colore acrilico bianco. Con l’acrilico verde scuro dipingete l’anno e lasciate asciugare per altre 2 ore. Stendete la vernice in gel e lasciate asciugare 6 ore prima di lisciare con la carta abrasiva fine e ripetere la verniciatura e carteggiatura per un’altra decina di volte. Aumentate di un’ora il tempo di asciugatura a ogni passaggio e con un po’ di pazienza nel finale, il nostro lavoretto di decoupage è terminato.