Decoupage: cofanetto decorato con stucco

Pubblicato da Ryan86 Mercoledì 19 gennaio 2011

Decoupage: cofanetto decorato con stucco

Decoriamo insieme oggi un cofanetto in legno in decoupage. Oltre ai soliti ritagli, gli applicheremo dello stucco e della lacca anticato, in modo da dargli un effetto molto particolare al tutto. Vediamo insieme come fare. Materiale necessario: cofanetto in legno con chiusura metallica, pasta di stucco, spazzolino da denti, colore acrilico bianco, pennello piatto grande, lacca anticante, fissante spray, tovagliolo con soggetto, pasta modellabile, acrilico trasparente per tovaglioli decoupage, forbici, pennellino ed infine colori acrilici per eventuali ritocchi sul soggetto scelto.

Distribuire come prima cosa la pasta di stucco su tutta la superficie esterna del cofanetto, utilizzando uno spazzolino da denti e procedendo irregolarmente, anche a zig-zag in modo da ricreare un effetto irregolare. Attenzione a non sporcare la chiusura metallica, oppure di ripulirla bene nel caso si sporchi involontariamente.

Ricoprite dunque tutta la superficie con del colore acrilico bianco, compreso l’interno del cofanetto se vorrete (ma non è obbligatorio). Usate della lacca anticante per donare, come fa intuire il nome del prodotto stesso, un effetto anticato al nostro contenitore.

Posizionate sul coperchio un soggetto a piacere da un tovagliolino di carta (Privato dei veli sottostanti), utilizzando il solito metodo decoupage, con del colore acrilico trasparente. Potrete usare un po’ di pasta modellabile per creare degli effetti 3D come ad esempio delle castagne oppure degli animali. Insomma, come sempre entrerà in gioco un po’ di fantasia. Per completare l’opera passate il tutto con della vernice spray opaca.