Decoriamo con fantasia una lampada in decoupage

Realizzato con la semplice tecnica del decoupage di carta, questo stravagante paralume è perfetto per chi vuole arredare la stanza dei ragazzi.

Pubblicato da Ryan86 Giovedì 1 luglio 2010

Non riuscite a trovare una lampada colorata e simpatica da tenere in camera come abatjour? Non avete mai pensato di farla di mano vostra? Il procedimento è semplice: basta procurarsi una qualsiasi lampada, anche poco fantasiosa, e decoreremo con qualsiasi immagine vogliamo il paralume di carta usando la tecnica del decoupage. Potremo utilizzare ritagli di giornale, una carta da regalo particolarmente bella, oppure come nel nostro caso, dei segni zodiacali, tratti da un libro di astrologia. Basta solo un po’ di fantasia e potrete trasformare una lampada banale in una creativa abatjour colorata.

Procuratevi, oltre alla lampada e al paralume di carta, anche un pennello punta piatta numero 14, della vernice protettiva trasparente e del vinavil (tre parti di colla e una d’acqua). Ora mettiamoci al lavoro.

Ritagliate accuratamente le immagini dal giornale o dalla rivista che avete scelto, selezionando i ritagli avvicinandoli al paralume e facendosi già un’idea della loro disposizione finale. Stendete un velo di colla sul retro di ogni ritaglio e sistematelo sul paralume. Stendete quindi una seconda mano di colla direttamente sulla parte stampata con la tecnica del decoupage. Fare la stessa cosa con ogni ritaglio e fate attenzione a creare una composizione armonica ed equilibrata. Lasciate asciugare la colla vinilica, quindi stendete la vernice protettiva trasparente, con il pennello direttamente sui ritagli, dopodiché lasciate asciugare per qualche ora.

E il vostro paralume è pronto! Potrebbe essere un’idea bellissima per la lampada da comodino del vostro bambino, che potrete personalizzare in base alle sue passioni, che siano lo sport oppure i suoi personaggi preferiti e gli eroi dei cartoni animati. Fatevi consigliare da lui e decidete insieme le immagini migliori: l’idea gli piacerà sicuramente.