Decorazioni pasquali all’uncinetto: le idee più belle [FOTO]

Amate cucire? Allora scoprite con noi le idee più belle per decorazioni pasquali all'uncinetto! Per abbellire la casa e la tavola in occasione della Pasqua non c'è niente di meglio che seguire gli schemi e le proposte di lavoretti fai da te, per lasciare libera la fantasia. Vediamo insieme gli addobbi più belli per Pasqua con l'uncinetto

da , il

    Per abbellire la casa, le decorazioni pasquali sono un modo semplice e veloce per creare subito un clima di festa. Se siete abili nell’arte del cucito, poi, dovreste assolutamente provare le decorazioni pasquali all’uncinetto, simpatiche idee per stupire i vostri amici e parenti. Dai pulcini alle uova di Pasqua, fino ai simpaticissimi coniglietti, creare accessori con la tecnica dell’uncinetto vi divertirà e rilasserà: scopriamo allora come fare questi addobbi pasquali così originali e speciali.

    Porta-uova pasquali all’uncinetto

    Addobbi pasquali shabby
    Per queste decorazioni pasquali all’uncinetto per le uova sode di Pasqua, potete optare per colori accessi e frizzanti

    Per realizzare delle decorazioni pasquali a uncinetto ovviamente dovrete un po’ cavarvela con il cucito. Il metodo più facile e diffuso per rivestire le uova pasquali prevede di creare due cappucci da legare fra loro.

    Per farli avrete bisogno di:

    • filo di cotone di vari colori
    • uncinetto n. 3-4
    • nastrino, per chiudere i due cappucci

    Procedimento:

    1. Avviate 6 catenelle e chiudete il lavoro in un cerchietto.
    2. Al primo giro lavorate 3 catenelle e una maglia bassa nel cerchietto per ogni catenella.
    3. Al secondo giro, lavorate 3 catenelle e 12 mb in ciascuno dei punti del giro precedente, e chiudete con catenella.
    4. Al terzo giro lavorate 3 catenelle e 2 mb in ogni spazio del 3 giro e continuate così fino alla fine del giro 8, cambiando il colore del filato a piacere.
    5. Fate il secondo cappuccio dell’uovo nello stesso modo e coprite il vostro uovo sodo.

    Cestino porta-uova di Pasqua all’uncinetto

    Uova di Pasqua shabby
    Con l’uncinetto si possono realizzare anche dei sacchetti porta-uova pasquali come decorazione per la tavola

    Se invece della base per le uova preferite realizzare un cestino pasquale all’uncinetto, allora questo tutorial fa per voi! Potete creare questa decorazione per Pasqua per abbellire il tavolo o fare un regalo carino e insolito ai vostri ospiti; pensate, questo lavoro di cucito può diventare anche un simpatico segnaposto.

    Per il cestino porta-uova pasquali avrete bisogno di:

    • Cotone Freccia n° 16
    • Uncinetto 1,25
    • Nastro di raso alto 5 mm.

    Procedimento:

    1. Al primo giro, in un anello magico lavorate 3 catenelle (che sostituiscono la prima maglia alta ) e 19 maglie alte, chiudete il giro con una maglia bassissima.
    2. Procedete al secondi giro con 1 maglia bassissima, 3 catenelle, 1 maglia alta nello stesso punto.
    3. Proseguite lavorando 2 maglie alte in ognuno dei punti sottostanti, alla fine del giro avrete raddoppiato i punti per un totale di 40 maglie alte.
    4. Chiudete il giro con una maglia bassissima.
    5. Al terzo giro, continuate con 1 maglia bassissima, 1 maglia bassa nello stesso punto, *4 catenelle.
    6. Saltate 4 maglie di base, 1 maglia bassa * ripetete da ‘*’ ad ‘*’ per 9 volte, 4 catenelle, chiudete il giro con una maglia bassissima, alla fine avrete 10 archetti.
    7. Al quarto giro 1 maglia bassissima nel primo archetto, 3 catenelle , 3 maglie alte, 4 maglie in ognuno dei restanti 9 archetti, chiudete il giro con una maglia bassissima.
    8. Al quinto giro, 1 maglia bassissima, 4 catenelle 1 maglia alta, saltate due punti di base e lavorate *1 maglia alta, 1 catenella, 1 maglia alta, saltate 2 punti di base*.
    9. Ripetete da ‘*’ a ‘*’ fino alla fine del giro. Chiudete il giro con una maglia bassissima.
    10. Al sesto giro, 1 maglia bassissima, 4 catenelle 1 maglia alta, *1 maglia alta, 1 catenella, 1 maglia alta* in ognuno degli archetti da una catenella del giro precedente. Chiudete il giro con una maglia bassissima.
    11. Al settimo giro, 1 maglia bassissima, 3 catenelle, 3 maglie alta, 4 maglie alte in ognuno degli archetti da una catenella del giro precedente. Chiudete il giro con una maglia bassissima.
    12. All’ottavo giro, 3 catenelle, lavorate 1 maglia alta non chiusa su ognuno dei 3 punti alti del giro precedente, chiudete assieme tutti i punti, 2 catenelle. Proseguite fino alla fine del giro lavorando 4 punti alti assieme e 2 catenelle.
    13. Al nono giro, lavorate 4 maglie basse in ognuno degli archetti del giro precedente.
    14. Al decimo giro, 2 maglie bassissime, *2 maglie alte, 2 catenelle, salta 2 punti di base* ripeti da ‘*’ a ‘*’ fino alla fine del giro, chiudi con una maglia bassissima.
    15. All’undicesimo giro, 4 maglie basse in ognuno degli archetti del giro precedente.
    16. Al dodicesimo giro, 1 maglia bassa nello spazio fra i due gruppi di 4 maglie basse, 4 catenelle, saltate 4 maglie basse, *1 maglia bassa, 4 catenelle* , ripetete da ‘*’ a ‘*’ fino alla fine del giro, chiudete con una maglia bassissima.
    17. Al tredicesimo giro, 1 maglia bassissima nell’archetto di 4 catenelle, 3 catenelle, 7 maglie alte, *1 maglia bassa nell’archetto successivo, 8 maglie alte*, ripetete da ‘*’ a ‘*’ fino alla fine del giro. Chiudete con una maglia bassissima e fermate il filo.
    18. A questo punto inserite un nastrino per poter appendere la decorazione pasquale all’albero di Pasqua o ai rami di pesco.