Decora in decoupage un’originale cornice con carta vegetale

Oggi cercheremo di decorare grazie all’arte del decoupage, ma lo faremo utilizzando della carta un po’ particolare: utilizzeremo infatti della carta vegetale e un po’ di carta giapponese. Cosa ne pensate del risultato finale?

Pubblicato da Ryan86 Lunedì 7 novembre 2011

Decora in decoupage un’originale cornice con carta vegetale

Il lavoretto in decoupage di oggi prevede la decorazione di una cornice in legno, trasformandola mediante l’utilizzo di carta vegetale di diversi colore, nel risultato finale visibile in fotografia. Vediamo come. Materiale necessario: procuratevi una cornice in legno di dimensioni a piacere, della carta vegetale leggera nera con petali, carta vegetale leggera grigio/viola e verde salvia chiaro, carta vegetale spessa color panna con foglie, carta giapponese bianca, rosa e lilla. Recuperate anche dei fiori secchi pressati, colla vinilica, pennelli piatti, forbici, un tubetto di pasta acrilica rame a rilievo, pennarello a punta fine nero, cera solida per dorature, vernice satinata in gel ed infine della rafia color naturale e lilla.

Con le forbici ritagliate dalla carta vegetale nero, grigio/viola e verde salvia chiaro, dei rettangoli in misura. Strappate dalla carta vegetale color panna con le foglie, quattro ovali e dalla carta giapponese rosa due dischetti e dei pezzetti. Immergete le strisce nere e panna per pochi secondi nell’acqua per ammorbidirle e fatele sgocciolare. Stendete la colla vinilica sulla cornice, rivestite i lati con la carta e fate asciugare 2 ore. Ripassate una mano di colla e fate asciugare per 90 minuti.

Incollate gli strappi di carta color panna e i dischetti di carta giapponese rosa in modo simmetrico e lasciate asciugare. Con la pasta acrilica create dei disegni: ellissi sulla carta panna e spirali sopra la carta rosa. Lasciate asciugare per 4 ore. Applicate i fiori pressati: quelli rossi ai lati corti e quelli con il gambo sui lati lunghi. Stendete la colla sul supporto, posizionate i fiori e ripassatevi sopra la colla. Lasciate asciugare 90 minuti circa.

Per la finitura, stendete due mani di vernice in gel, a distanza di 6 ore l’una con l’altra, lasciando asciugare 7 ore prima di passare la cera, avvolgendo un panno di cotone attorno un dito e sporcandolo col prodotto. Insistete sul perimetro esterno ed interno. Fate asciugare 12 ore e aggiungete l’occhiello di rafia naturale e lilla. E il nostro lavoro in decoupage è terminato.