Decora grazie al decoupage una culla con angioletti

Un lavoretto decoupage per impreziosire la culla in legno del nuovo arrivato: abbiamo utilizzato la tecnica del decoupage su legno per applicare immagini di angioletti, non prima di aver preparato il fondo adatto.

Pubblicato da Ryan86 Mercoledì 13 giugno 2012

Decora grazie al decoupage una culla con angioletti

Oggi realizzeremo insieme, grazie all’aiuto del decoupage, una decorazione artistica su legno: il soggetto che abbiamo preso per l’occasione è una culla in legno di noce come quella che vedete in fotografia qui in cima. Oltre al lavoro di decoupage è chiaro che si rende necessaria prima una preparazione del fondo, in modo che l’applicazione delle immagini non risulti grossolana e l’intero lavoro non sia compromesso. Senza una base appropriata infatti le immagini perderebbero quasi di senso e il risultato artistico che vorremmo dare verrebbe a mancare sicuramente. Seguite dunque le istruzioni passo a passo che vi forniremo di seguito e vedrete come sarà facile e divertente portare a termine il lavoretto decorativo di oggi.

Materiale necessario per la decorazione della culla
Procuratevi innanzitutto la culla in legno da decorare (noi ne abbiamo utilizzata una di legno di noce), carta stampata con immagini di angioletti, paraffina solida «lana d’acciaio, forbici da ricamo, colore acrilico rosa carnicino, pennello piatto medio, pennello tondo per colla medio, 2 ciotole, panno-spugna, panno di cotone, vernice opaca all’acqua, vernice sintetica satinata in gel.

Come decorare la culla in decoupage a regola d’arte
Istruzioni creazione culla angioletti decoupageStrofinate la paraffina su parte della superficie della culla, quindi con il pennello piatto medio stendete il colore acrilico rosa carnicino e lasciate asciugare 1 ora. Nei punti a cui desiderate dare un aspetto più vissuto, passate la lana d’acciaio in modo da far trasparire il legno sottostante. Spolverate i residui con il panno di cotone. Con le forbici da ricamo tagliate le immagini cercando di muovere in sincronia la mano che tiene il ritaglio e quella che tiene le forbici. Fate delle prove di composizione: attaccherete immagini di bambini, fiori e gattini all’interno e all’esterno della culla. Con il pennello tondo stendete la colla sul retro del ritaglio. Posizionate il ritaglio sulla culla e tamponatelo con il panno-spugna inumidito per eliminare eventuali bolle d’aria e residui di colla. Stendete su tutto l’oggetto una mano di vernice all’acqua e fate asciugare 4 ore. Rifinite con più mani di vernice in gel; lasciate asciugare la prima mano 6 ore e allungate di 1 ora i tempi di asciugatura a ogni passaggio.

E il nostro lavoretto in decoupage odierno è fatto e pronto da essere esposto nella stanza degli ospiti oppure, perché no, posizionato in qualche angolo della casa a scopo esclusivamente decorativo. Non escludiamo il fatto che qualcuna di voi potrà utilizzarlo come culla per il pargolo in arrivo.