Curiosità: la torre narghilé di Londra 2012

Nel 2012 si terranno le Olimpiadi a Londra. La città si sta già preparando al grande evento e in questi giorni è stata presentata la torre ArcelorMittal Orbit che sarà epicentro e simbolo del Villaggio Olimpico.

Pubblicato da Assunta Corbo Giovedì 1 aprile 2010

Ha già un soprannome la colossale struttura in acciaio alta 115 metri che dominerà il villaggio olimpico di Londra 2012, grande evento mondiale. Anzi ne ha due per la verità: “Colosso di Stratford” o “il Narghilè”. Ma il nome vero di questa colossale struttura è in realtà “Arcelomittal Orbit” e sarà l’epicentro del villaggio olimpico di Londra. La struttura è asimettrica, come potete vedere dalle foto della galleria, e ricorda una serie di anelli interconnessi tra loro che si accostano alle curve dell’Aquatics centre disegnato da Zaha Hadid che sorge vicino al monumento. Ovviamente questo rappresenta i cinque anelli delle Olimpiadi.

Sarà più alta del Big Ben e della Statua della Libertà, poco meno della piramide di Cheope a Giza e decisamente inferiore alla struttura del monumento a cui è stata paragonata, la Torre Eiffel. Questi i riferimenti presenti nella realtà per la nuova torre di Londra 2012 chiamata ArcelorMittal Orbit. Ad oggi è solo un plastico ma di lei si parla già ampiamente.

Per costruirla serviranno oltre 19 milioni di sterline ed è previsto che i visitatori possano salirvi sopra per ammirare la città da un punto decisamente affascinante. Al suo interno, ovviamente, ci sarà anche un ristorante.

La torre è stata progettata dallo scultore indiano Anish Kapoor e sarà realizzata con l’aiuto economico del magnate dell’acciaio Lakshmi Mittal. “Qualcuno dirà che siamo fuori di testa a costruire, durante una recessione, l’opera pubblica più grande di sempre in Gran Bretagna”, ha detto il sindaco di Londra Boris Johnson. “Eppure il villaggio olimpico aveva bisogno di qualcosa di particolare per stimolare la curiosità e lo stupore di cittadini e visitatori”.

E come non dargli ragione…