Curiosità: la Barbie diventa internazionale

da , il

    Barbie compie 50 anni e decide di abbattere le barriere razziali. La splendida bambola con cui tutte da bambine abbiamo giocato toglie i panni della biondona affascinante per incontrare mode e culture internazionali. In mostra a Firenze cinquecento Barbie realizzate dalla designer Eliana Lorena.

    La designer Eliana Lorena ha interpretato le culture di tutto il mondo riassumendole in alcuni pezzi unici rappresentati dalla Barbie. La storica bambola delle femminucce che quest’anno compie 50 anni viene vestita con riferimenti alle tradizioni di diversi paesi del mondo. Alla Galleria Il Serraglio di Firenze sono esposte cinquecento Barbie nere.

    Questa è solo una delle iniziative pensate per il 50mo di Barbie. Nella galleria potete vedere la bambola con il burqa, il kimono o il sari indiano. “Si tratta di una provocazione innanzitutto per la donna occidentale, che si dice libera ma poi proprio libera non è e infatti vende il suo corpo e la sua immagine“, ha commentato Eliana Lorena ”Lancio un paradosso: una serie di donne tutte uguali con vestiti tutti diversi .Così diamo un’identità alla Barbie e ribaltiamo il paradigma“

    L’iniziativa raggiunge il suo culmine oggi con l’asta benefica organizzata da Sotheby’s per “Save the Children” nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio.