Cucinare con i fiori, un dolce alla calendula: prepariamo la ricetta del plumcake

Ecco a voi una gustosa ricetta con i fiori della calendula: possiamo infatti usare questa meraviglia della natura per creare un gustoso dolce, il plumcake ai fori di calendula.

Pubblicato da Redazione Venerdì 25 novembre 2011

Cucinare con i fiori, un dolce alla calendula: prepariamo la ricetta del plumcake

La calendula è un ottimo ingrediente lenitivo di creme per la pelle, ma può anche essere un gustoso diversivo per delle ricette ghiotte e particolari. Oggi vi parlo infatti della ricetta del plumcake realizzato con questo magnifico fiore, prezioso alleato della cura del nostro corpo, che diventa anche un compagno fedele in cucina. Un dolce gustoso, non troppo difficile da realizzare, che può essere servito sia a fine pasto sia per una colazione un po’ diversa. Vediamo allora come usare la calendula per poter realizzare questa torta che è un classico delle nostre tavole, ma che ci viene proposta in questa variante profumata.

Solitamente usiamo la calendula per creare delle creme di bellezza, ma anche per realizzare dei prodotti lenitivi contro la puntura di zanzare, ad esempio. Questa volta la usiamo come ingrediente per la ricetta di questo dolce, per il quale avremo bisogno di: una vaschetta di calendula fresca, 200 grammi di farina, 200 grammi di burro, 200 grammi di zucchero a velo, quattro uova, una bustina di lievito, una bustina di vanillina, un pizzico di sale.

E vediamo come si prepara questo dolce. Unire il burro allo zucchero a velo. Quando il composto sarà perfettamente omogeneo, aggiungete quattro tuorli e continuate a mescolare il tutto. I quattro albumi che ci sono avanzati andranno montati a neve insieme al sale. Una volta pronti, uniteli al precedente composto, mescolando delicatamente. A questo punto dovete unire il resto: la farina, il lievito, la vanillina e i petali della calendula. Mischiate per ottenere un composto omogeneo.

Prendete una classica teglia da plumcake, imburratela e mettete il tutto nel forno caldo a 170 gradi. La torta dovrà cuocere per una quarantina di minuti. Una volta raffreddata, decorate con zucchero a velo e fiori di calendula. E buon appetito!