Cucinare con i fiori: per una cenetta romantica, risotto con le rose e champagne

Ecco a voi la deliziosa ricetta del risotto alle rose, un classico per una cenetta a lume di candela con il vostro amore. Vediamo cosa ci serve e come si fa a preparare questo delizioso piatto.

Pubblicato da Redazione Venerdì 21 ottobre 2011

Cucinare con i fiori: per una cenetta romantica, risotto con le rose e champagne

Dovete preparare una cenetta romantica per il vostro compagno? Ecco la ricetta del risotto alle rose, un classico della nostra tavola a lume di candela, sperando di non vedere il fiore dell’amore solamente nel vostro piatto, ma anche in un bel mazzo di rose rosse che il vostro lui vi ha donato. Ecco cosa vi serve per questa ricetta (ovviamente gli ingredienti sono calcolati per due persone!): 180 grammi di riso, 50 grammi di funghi, un po’ di petali di rosa canina, anche per decorare il piatto di portata, una cipolla, un bicchiere di vino bianco secco, brodo q.b, olio, burro. E vediamo come si fa.

In una padella, mettete olio e burro, aggiungete la cipolla tritata molto fine, i funghi affettati e fate un bel soffritto. Buttate il riso, fatelo cuocere per qualche minuto e poi bagnate il tutto con il vino. Quando sarà evaporato, aggiungete un coppino di brodo, da ripetere quando il riso si sta asciugando.

Dopo una decina di minuti, aggiungete i petali di rosa, girate e portate a termine la cottura. Mantecare il tutto con il classico burro e il Parmigiano Reggiano. E mi raccomando, da servire con dei petali di rosa a decorazione.

E di secondo, che ne dite di un bel polpettone alle rose? Un po’ troppo amore? :)