Cucinare con i fiori: come secondo, che ne dite di un bel polpettone alla rosa?

da , il

    Cucinare con i fiori: come secondo, che ne dite di un bel polpettone alla rosa?

    Che ne dite di un secondo piatto originale e romantico come il polpettone alle rose? E’ una ricetta non complicatissimo, che non si discosta molto da un classico ma, diciamolo, noioso polpettone, che può diventare un ottimo piatto per una serata romantica. Per realizzare una porzione che possa bastare per quattro persone, sappiate che avete bisogno di 800 grammi di fesa di vitello in un unico pezzo, 200 grammi di macinato di maiale, una salsiccia, due fette di pane raffermo, del latte, una cipolla, tre cucchiai di parmigiano grattugiato, un uovo, della grappa alla rosa, due rose rosa, dell’olio, del sale e del pepe.

    Tagliate la cipolla e fatela imbiondire in poco olio. Nel frattempo bagnate il pane nel latte, strizzatelo e unitelo alla cipolla, insieme alla carne di maiale, alla salsiccia, alla quale avrete levato la pelle, al parmigiano, all’uomo, ai petali di rosa, che avrete spezzettato, alla grappa. Regolate di sale e di pepe.

    Quanto il composto sarà amalgamato alla perfezione, distribuite la farcia sulla fetta di carne, che avrete già salato e pepato. Arrotolate su stesso il pezzo di carne, avvolgetelo nell’alluminio e mettetelo in forno per un’ora ad una temperatura di circa 200 gradi.

    Da servire caldo o freddo :D