Creare allegri sottobicchieri con la tecnica del mezzo punto

Come realizzare degli allegri sottobicchieri con la tecnica del mezzo punto: colore e creatività per decorare la tavola e dare allegria ai vostri pranzi della domenica, ecco come riuscirci e creare questi allegri sotto bicchieri!

Pubblicato da Elisabetta Fonte Domenica 27 marzo 2011

Per prepararvi alla primavera ecco una rapida guida per creare allegri sottobicchieri con la tecnica del mezzo punto: tra il materiale utile, 1 foglio di plastica canvas da 7’’ nel colore azzurro accesso o di un bel verde, a secondo della tonalità che volete dare alla vostra base di lavoro. Per realizzare i sottobicchieri con la tecnica del mezzo punto avrete inoltre bisogno di un ago da lana, del filato acrilico, una pistola per la colla a caldo, una forbice e del feltro dello stesso colore del foglio di plastic di canvas.

Per creare gli allegri sottobicchieri approfondiamo la conoscenza della tela di plastic canvas, una griglia su cui il filo passa attraverso i fori e che va ritagliata a seconda dei numeri di fori che dovremmo utilizzare.

Per realizzare i sottobicchieri con la tecnica del mezzo punto, considerate 30×30 fori e ritagliate quattro pezzi considerando queste misure. Ricamate a mezzo punto i pezzi ritagliati tenendo fede alle indicazioni dello schema che vedete come immagine principale che accompagna questo articolo. Una volta realizzato questo passaggio, lavorate i bordi con lo stesso filato di base un punto annodato.

Per completare la vostra creazione dei quattro sottobicchieri con la tecnica del mezzo punto, prendete le misure sulla tela di feltro affinché questi pezzi possano sovrapporsi ai sottobicchieri dal lato più fondo, per renderli più facilmente utilizzabili.

Oltre alla lavorazione dei sottobicchieri, decoriamo con creatività i bicchieri per l’estate oppure guardate che belli che sono questi calici effetto ghiaccio per i pranzi all’aperto… decisamente perfetti per l’arrivo della bella stagione!

(articolo tratto da MILLEIDEE di Marzo)