Crea una canotta a righe con i lavori a maglia

da , il

    Crea una canotta a righe con i lavori a maglia

    Daremo vita oggi ad un nuovo e freschissimo lavoro a maglia da indossare in estate. Questa bellissima canotta a righe sarà difatti l’ideale da indossare nei periodi più caldi dell’anno. Ecco tutte le istruzioni che vi serviranno per confezionarne una nel migliore dei modi. Materiale necessario: 100 grammi di filato arancio, 100 grammi di filato verde (oppure dei colori che più preferite), un paio di ferri numero 6,5, un uncinetto numero 6 e un ago da cucito. La taglia finale a lavoro finito sarà una 42. Realizzate un campione a maglia legaccio di 13 maglie e 22 ferri, corrispondente ai soliti 10 centimetri quadrati.

    Dietro: con il colore arancione avviare 42 maglie e lavorare a maglia legaccio, alternando * 12 ferri in arancio, 12 ferri in verde * ripetendo da * a * per 2 volte. Contemporaneamente, a 3,5 cm di altezza totale, pari a 8 ferri, diminuire ai lati 1 maglia e 1 maglia dopo 8 ferri. A 16 cm di altezza totale, paria 36 ferri, aumentare ai lati 1 maglia ogni 8 ferri per 4 volte. A 27 cm di altezza totale, pari a 60 ferri, per gli scalfi, intrecciare ai lati, ogni 2 ferri, 4 maglie, 2 maglie, 1 maglia per 4 volte. A 14 cm dall’inizio degli scalfi, pari a 32 ferri, per lo scollo intrecciare le 16 maglie centrali e terminare le due parti separatamente, intrecciando dal lato scollo, ogni 2 ferri, 2 maglie e 1 maglia. A 3 cm dall’inizio dello scollo, pari a 6 ferri, intrecciare le 2 maglie rimaste per ogni spallina.

    Davanti: lavorare come il dietro fino a 22 cm dal bordo, pari a 48 ferri. Per l’apertura dividere il lavoro a metà e terminare le due parti separatamente. A 5 cm dall’inizio dell’apertura, pari a 12 ferri, eseguire gli scalfi come il dietro. A 7 cm dall’inizio degli scalfi, pari a 16 ferri, per lo scollo intrecciare a lato dell’apertura, ogni 2 ferri, 4 maglie, 2 maglie per 2 volte, 1 maglia per 3 volte. A 10 cm dall’inizio dello scollo, pari a 22 ferri, intrecciare le 2 maglie rimaste per ogni spallina.

    Confezione: con l’uncinetto e il verde lavorare 2 righe a maglia bassa lungo il fianco del davanti e del dietro, poi unire i fianchi, sovrapponendo le parti con diritto contro diritto e lavorando una riga a maglia bassa puntando l’uncinetto nelle maglie corrispondenti dell’ultima riga di entrambe le parti. Unire infine le spalline.