Crea un pullover a maniche corte con i nostri lavori a maglia

da , il

    Crea un pullover a maniche corte con i nostri lavori a maglia

    Il lavoro a maglia di oggi ci permetterà di lavorare un pullover a maniche corte come quello che vedete in fotografia. La lavorazione, come si può intuire a prima vista, è parecchio complessa, nel senso che sono previsti diversi punti di cui alcuni fantasia; ma non temete, perché con l’aiuto dei nostri schemi gratis, sarà un gioco da ragazze confezionarne uno al meglio. Materiale necessario per una taglia 42/44: procuratevi 550 grammi di filato verde o di qualsiasi altro colore vogliate (50% cotone, 50% poliacrilico; 50 grammi = 125 metri), ferri numero 3 e numero 3,5, un gioco di ferri numero 3,5 ed infine un uncinetto numero 3.

    Punti necessari per la lavorazione

    Diagrammi pull mezze maniche ai ferri

    Legaccio: con i f. nr. 3 per i bordi: tutti i f. a dir.

    Maglia rasata dir.: f. di andata a dir., f. di ritorno a rov.

    Legaccio: tutti i f. a dir.; in tondo: alternare 1 g. a dir. e 1 g. a rov.

    Punto forellini: 2 f./g. a legaccio, 1 f./g. come segue: “ 2 m. ins. a dir., 1 gett. “, rip. da “ a “; 1 f. a dir. o 1 g. a rov.

    Punto traforato: lav. seg. il diagramma 2. sono indicati i f. di andata. Nei f. di ritorno lav. le m. e le gett. a rov. In altezza rip. sempre dal 1° al 16° f.

    Punto rombi: lav. seg. il diagramma 2. Sono indicai i f. di andata. Nei f. di ritorno lav. le m. e le gett. a rov. In altezza lav. per 1 volta dal 1° al 42° f. Attenzione: lav. sempre lo stesso n. di aum. (=gett.) e di dim. (=acc. o m. lav. ins.)

    Impostazione davanti: 4 f. a p. forellini suddividendo 19 dim. nel corso del 1° f., 2 f. a m. rasata dir., 42 f. a p. rombi rip. sempre il rapp. e term. con la m. che segue il rapp.; 4 f. a p. forellini, 2 f. a m. rasata dir. suddividendo 19 aum. nel corso del 1° f.

    Impostazione maniche: 16 f. a p. traforato, 4 f. a p. forellini, 2 f. a m. rasata dir., 42 f. a p. rombi, 4 f. a p. forellini, 2 f. a m. rasata dir.

    Campioni: cm 10×10 a p. traforato = 22,5 m. e 30,5 f.; cm. 10×10 a p. forellini e p. rombi = 19 m. e 30,5 f.

    Come lavorare il pull a maniche corte

    Dettaglio lavorazione a punto rombi pull

    Davanti: come prima cosa avviare 128 maglie + 2 maglie di vivagno e, per il bordo, lav. a legaccio per cm. 2,5. Pros. impostando le m. come segue: 1 m. di viv., 1 m. a m. rasata dir., 126 m. a p. traforato, 1 m. a m. rasata dir., 1 m. di viv. A cm. 40 di alt. tot., per gli scalfi manica, intrecciare ai lati 0 m. Proseguire seguendo l’impostazione e terminare a p. traforato. A cm. 61,5 di alt. tot., per lo scollo, intrecciare le 26 m. centrali e term. le 2 parti separatamente. Intrecciare dal lato scollo ogni 2 f. 1 volta 5 m., 2 volte 2 m., 2 volte 1 m. A cm. 69,5 di alt. tot. Intrecciare le m. rimaste.

    Dietro: lav. come per il davanti, però terminare con lo scollo meno profondo. A cm. 67,5 di alt. tot. intrecciare le 38 m. centrali e terminare le 2 parti separatamente. Intrecciare dal lato scollo ogni 2 f. 1 volta 3 m. e 1 volta 2 m.

    Maniche: avv. 89 m.+ 2 m. di viv. e, per il bordo, lav. a legaccio. Proseguire seguendo l’impostazione impostando i punti dal centro. Aum. ai lati ogni 6 f. 11 volte 1 m. e ogni 2 f. 3 volte 1 m. A cm. 25,5 di alt. tot. intrecciare tutte le m.

    Confezione: chiudere le spalle. Con il gioco di f. ripr. le m. dallo scollo e lav. 4 g. a p. forellini, poi intrecciare con le m. Con l’uncinetto rifinire lo scollo come segue: 1° g.: “ 1 p. basso, 1 cat., salt. 1 m. di base “, rip. da “ a “; 2° g.: a p. gambero (= p. basso da sinistra verso destra) lavorando (= “ p. gambero, 1 cat., salt. 1 m. di base “, rip. da “ a “) e puntando i p. sempre attorno alle cat. del g. precedente e salt. i p. bassi del g. prec. con 1 cat. Chiudere i fianchi e i sottomanica. Montare le maniche. Rifinire il margine inferiore e il margine inferiore delle maniche all’uncinetto con 1 g. a p. gambero (= “ 1 p. gambero, 1 cat., salt. 1 m. di base “ , rip. da “ a “).