Come si prepara una pasta frolla perfetta

La pasta frolla è uan delle preparazioni base della pasticceria. Si utilizza per preparare biscotti e crostate. Ci sono alcuni trucchi per ottenere una frolla perfetta

Pubblicato da Irene Venerdì 7 gennaio 2011

Come si prepara una pasta frolla perfetta

Come sono buoni i dolci prepararti con la pasta frolla! La pasta frolla è una delle cinque paste base ed è usata per fare biscotti e crostate. Le altre paste base sono la pasta brisee, il pan di spagna, la pasta sfoglia, e la pasta margherita. L’ingrediente principale della pasta frolla è il burro, quindi la frolla è (purtroppo) molto calorica: circa 400 calorie per 100 grammi di pasta. Si può tranquillamente sostituire il burro con la margarina, ma il sapore sarà diverso, ma non per questo meno appetibile. Gli ingredienti per preparare la pasta frolla sono: 300 g di farina, 100 g di zucchero, 150 g di burro, 3 tuorli, la scorza grattugiata di un limone e un pizzico di sale.

Come si fa la pasta frolla:

Mettere la farina a fontana e unire il burro a pezzettini ammorbidito, lo zucchero, i tuorli, la scorza di limone e il sale. Lavorare con le mani fino ad ottenere un impasto liscio e morbido con cui si deve formare una palla da avvolgere nella pellicola e lasciare in frigorifero per 30 minuti. Poi stendere l’impasto con un mattarello.

Consigli per una pasta frolla perfetta:

  • burro e uova devono essere a temperatura ambiente;
  • se l’impasto risulta duro, si può aggiungere un cucchiaio d’acqua;
  • bisogna lavorare l’impasto con le mani fredde, quindi, ogni tanto si possono immergere in acqua gelata e asciugare prima di proseguire con la lavorazione;
  • se la pasta frolla è stata congelata, va lasciata a temperatura ambiente per almeno 3 ore prima di stenderla;
  • se risulta dura da stendere, si può utilizzare una bottiglia piena d’acqua calda al posto del mattarello.