Come si cura il Solanum, chiamato anche Ciliegia invernale

da , il

    Come si cura il Solanum, chiamato anche Ciliegia invernale

    C’è una pianta annuale che si acquista in autunno e in inverno, quando è piena di bacche colorate. Quando le bacche avvizziscono e cadono, purtroppo, la pianta va gettata via, come capita a tutte le annuali. Questa pianta si chiama Solanum capsicastrum, meglio conosciuta come Ciliegia d’inverno. E’ molto decorativa, ma dovete fare attenzione perché le sue bacche sono velenose, quindi va tenuta lontano dalla portata dei bambini.

    La ciliegia invernale va esposta in pieno sole e va bagnata abbondantemente e nutrita oni due settimane con un fertilizzante liquido. La temperatura ideale si aggira intorno ai 16°-18°. Come tutte le piante d’appartamento, va tenuta lontana dalle fonti di calore.

    Ha bisogno di molta umidità, quindi bisogna collocare il vaso sopra uno strato umido di argilla espansa e nebulizzata frequentemente. Il contrasto tra le foglie di colore verde scuro, e le bacche lucide rosse-arancioni, donano allegria alla casa.