Come ricamare un elegante cuscino trapuntato

Prenderemo dei cuscini normali (andranno benissimo dei vecchi cuscini che non vi piacciono più e li reinventeremo da zero, imbastendo la trapunta e ricamando delle nuove trame. Vediamo come.

Pubblicato da Ryan86 Venerdì 3 settembre 2010

Se i cuscini del vostro divano ormai non vi dicono niente e pensavate di rimodernare lo stile, perché non provare a dare una nuova faccia a questo accessorio di decorazione. Ricameremo e trapunteremo così alcuni cuscini su misura. Materiale occorrente: 3 matassine per colore di filato mulinè lamè oro e bronzo, 3 matassine per colore di cotone perla numero 5 nero e beige, aghi da ricamo numeri 5 e 8; per ogni cuscino 60×112 cm di seta nera o color crema, 55×55 cm di fodera in tinta, 55×130 cm di imbottitura sintetica alta 1 cm circa, 170 cm di cordoncino di passamaneria in tinta con la seta, telaio e cuscino in misura.

Preparazione tessuti: sia nella seta sia nell’imbottitura sintetica, tagliare 2 quadrati di 55 centimetri di lato. Per facilitare il ricalco dei motivi da ricamare, piegare 2 volte a metà un quadrato di seta e segnate le pieghe stirandole leggermente. Riprodurre in grandezza naturale il disegno d’insieme; all’altezza dei triangoli A ricalcare poi le greche a zig-zag illustrate nel relativo schema. Ricalcare il disegno completo sul dritto e al centro del quadrato di seta (per la seta nera usare un foglio di carta carbone colorato per sartoria), facendo coincidere le linee di centro, tratteggiate, con le pieghe evidenziate del tessuto. Sovrapporre questo quadrato alla fodera, rovescio contro rovescio; inserire i due ritagli di imbottitura sintetica. Facendo coincidere tutti i margini e partendo dal centro, unire tutti gli spessori con delle imbastiture, realizzate in righe orizzontali e verticali e a 2,5 centimetri l’una dall’altra.

Ricamo: racchiudere nel telaio il telo così preparato quindi procedere con il ricamo, seguendo la legenda sia per i punti sia per i colori e prendendo tutti gli spessori (cotone, imbottitura e fodera).

Confezionamento cuscino: a ricamo terminato, togliere tutti i fili delle imbastiture, poi sovrapporre i due quadrati di seta, dritto contro dritto e cucirli su 3 dei 4 lati del perimetro del disegno d’insieme; pareggiate i margini e soffiateli. Attraverso il lato aperto rivoltare sul diritto; inserire il cuscino e chiudere a mano anche il quarto lato. Cucire il cordoncino di passamaneria attorno i lati.