Come piantare un albero di melograno nel nostro giardino: consigli utili per voi

Volete piantare un bell'albero di melograno nel vostro giardino, per poter godere dei suoi gustosissimi frutti e dei suoi bellissimi fiori? Ecco per voi alcuni consigli utili!

Pubblicato da Redazione Giovedì 27 ottobre 2011

Come piantare un albero di melograno nel nostro giardino: consigli utili per voi

Il melograno è un bellissimo e buonissimo albero da frutto, che può diventare un ottimo ornamento per il nostro giardino. La pianta è molto antica e ci arriva direttamente dall’Asia ed è stata anche cantata in numerose poesie. In Italia è un albero molto coltivato, anche perché il suo dolce frutto è amato e utilizzato in moltissime ricette davvero gustose. E poi è anche bello da vedere: i fiori del melograno sono assolutamente unici nel loro genere. Vediamo allora come fare per prenderci cura del nostro albero di melograno che, lo ricordo, può arrivare ad un massimo di 7 metri di altezza.

Tra gli alberi da frutto da piantare in giardino, il melograno è uno dei più belli. E’ una pianta che non ha paura delle temperature troppo alte, anche se non ama molto la pioggia e l’umidità del terreno e dell’aria troppo elevata. Quindi meglio piantare questo albero in zone nelle quali non ci siano piogge troppo abbondanti, in un terreno con un buon drenaggio.

La pianta di melograno, se lasciata crescere naturalmente, può raggiungere un numero di foglie e rametti impressionante, quindi meglio potarla spesso e con tutti gli accorgimenti del caso. I rami che non hanno fatto frutti vanno eliminati. Ricordatevi poi di concimare il terreno dove cresce la vostra pianta, per permettere al terreno di dare tutti i nutrimenti necessari alle radici.

Per quanto riguarda poi le malattie che possono venire alla nostra bella pianta di melograno, sappiate che queste sono estremamente rare. Essendo una pianta che cresce naturalmente ed essendo un albero da frutto decisamente longevo, non viene generalmente colpita da parassiti animali nè tantomeno da funghi o altre malattie che di solito colpiscono le piante.