Collane con la fettuccia fai da te [FOTO]

Ecco qualche spunto creativo e idea originale per realizzare a colpi di fai da te splendide collane con la fettuccia colorata.

Pubblicato da Camilla Buffoli Venerdì 11 settembre 2015

Collane con la fettuccia fai da te. Per realizzare splendidi bijoux capaci di impreziosire il collo e il décolleté con originalità e stile non è sempre necessario sborsare cifre da capogiro. Le più avvezze al fai da te, con una dose extra di manualità e di fantasia possono dilettarsi a creare veri e propri gioielli assemblando e intrecciando la fettuccia, decorandola e impreziosendola con piccoli dettagli luminosi o accessori dall’effetto metal, per esempio.

A colpi di fettuccia colorata si possono realizzare splendide collane a treccia. Treccia semplice e monocromatica o trecce multifilo e multicolore, per esempio. Allo scopo, basta prendere tre fettucce, della consistenza e del colore preferito, e assemblarle proprio come se fosse una treccia, con un nodo a ogni estremità per fissare il risultato. Si può aggiungere, poi, una chiusura metallica, per rendere il gioiello più completo, e altri dettagli. Dettagli che possono essere sempre creati con le fettucce colorate e i nastri – anche quelli recuperati e riciclati in modo creativo, per esempio – come i fiori o i fiocchi di stoffa, oppure con altri materiali ed elementi, come spille con strass e paillettes, ciondoli o charms dall’effetto gioiello.

Se alla fettuccia si affianca una catena, si può dar vita a collane ancora più d’effetto. In questo caso, il trucco è utilizzare come base di partenza la catena, che può essere color oro o argento, meglio se già tagliata a misura e provvista di chiusura, intorno alla quale intrecciare a dovere la fettuccia colorata. Allo scopo, si può far passare la fettuccia all’interno degli anellini che compongono la catena, passando prima sotto e poi sopra e viceversa. Si può optare per una versione semplice della collana, utilizzando una catena e una fettuccia di un solo colore, annodata solo su un lato della catena, ma anche osare con composizioni più complesse, che hanno come protagoniste diverse fettucce, di altrettanto differenti colori e sfumature cromatiche, o anche diverse catene.

Si possono, anche, realizzare collane dalla spiccata ispirazione romantica, dove le fettucce sono le protagoniste assolute, magari tagliate di diverse lunghezze, decorate con nodi multipli e lasciate a fili per creare un effetto avvolgente. In questo caso servono molte fettucce, ideali anche le strisce di tessuto recuperate, sia da altri accessori, come i costumi da bagno per esempio, sia dalle confezioni e dai pacchi regalo – per un’idea di riciclo creativo davvero glamour.