Cani Padroni di Paolo Carlini

da , il

    Cani Padroni di Paolo Carlini

    Questa settimana care amiche di Pourfemme, la redazione ha scelto per voi un libro davvero emozionante: Cani Padroni. Non si tratta del solito romanzo, che racconta, a parole, le storie di vite che si intrecciano. Questo libro, Cani padroni, è un volume fotografico edito da Silvana, che a suon di scatti, esprime emozioni, racconta la storia di legami unici e speciali, come possono esserlo solo quelli che sono fatti non di parole, ma di affetto e complicità alla stato puro. Un libro da sfogliare e risfogliare, che pagina dopo pagina delinea i contorni, mai troppo netti, della relazione tra uomo e animale, rappresentandone gli aspetti più suggestivi catturati dalla macchina fotografica.

    L’amicizia senza gerarchie

    cani padroni dafne

    La storia raccontata attraverso gli scatti fotografici, è quella dell’amicizia tra uomini e animali domestici, cani per la precisione. Quella di un’amicizia, come si evince dalla scelta del titolo volutamente senza congiunzioni, senza gerarchie. Quella delle emozioni che caratterizzano questo legame, così naturale ed empatico, privo di schemi o di sovrastrutture. Emozioni riassunte, grazie all’abilità del fotografo e alla sua sensibilità artistica, in uno sguardo complice, cristallizzate nello scatto di piccoli e grandi gesti d’affetto.

    L’intento, chiaro fin dalle prime immagini, non era di ritrarre la bellezza degli amici a quattro zampe, anzi. “Non mi interessava fotograficamente alcun aspetto seduttivo né dei cani né degli umani; ciò che mi affascinava era cogliere il loro rapporto, era fissare la loro comunicazione emotiva e sentimentale. Ho utilizzato sempre lo stesso sfondo perché volevo che fosse neutra la scena in cui si esprimevano le loro relazioni così che potessero emergere come protagoniste dello scatto; al tempo stesso volevo ottenere una profondità che mi permettesse di governare luce e ombra” ha sottolineato l’autore, Paolo Carlini.

    Gli autori

    Cani Padroni paolo carlini

    Cani Padroni è un volume fotografico del fotografo Paolo Carlini, un professionista con oltre vent’anni di carriera e di esperienza, in Italia e all’estero, alle spalle. I testi introduttivi sono firmati dallo stesso Paolo Carlini, Paola Gallo, da Gianni Berengo Gardin e Simone Dalla Valle.

    Un curioso e divertente itinerario sentimentale nel quale compaiono i personaggi più disparati – cani e umani allo stesso identico modo – per offrirsi all’obiettivo del fotografo e rivelare la loro natura, la loro personalità e soprattutto la forma e la sostanza più esatta del loro modo di comunicare”, così descrive il volume nel suo testo Paola Gallo.

    Un’impressione affascinante, anche quella descritta dal fotografo Gianni Berengo Gardin: “La ricchezza e la varietà delle situazioni che si sono verificate sul set: Carlini è stato molto bravo nel registrare per ogni scatto un diverso momento, una soluzione differente, con una sensibilità fotografica che forse gli deriva anche dalla sua dimestichezza con lo still life e gli ha permesso di giungere a un risultato complessivo molto convincente”.

    Il dog trainer Simone Dalla Valle, commentando il volume, dà la sua opinione, da professionista e amante dei cani: “Smettiamola di sforzarci in ogni modo affinché il cane ci assomigli e, proprio come avviene nelle immagini silenziose contenute in questo libro, lasciamoci andare e proviamo, anche solo per una attimo, a fare in modo di essere noi ad assomigliare al nostro cane. Scopriremo, alla fine, quanto sia emozionante accettarlo e viverlo per quello che in realtà è e deve essere: un amico”.