Bricolage: verniciare con smalti acrilici

Quelle che vediamo adesso sono tutte le operazioni da effettuare per pitturare una superficie in legno e prendere le dovute precauzioni per fare un ottimo lavoro.

Pubblicato da Ryan86 Domenica 9 maggio 2010

Bricolage: verniciare con smalti acrilici

Abbiamo già visto insieme tutte le caratteristiche riguardanti gli smalti acrilici e quali sono i benefici che possiamo sfruttare applicandolo su di una superficie rispetto che un’altra. Sappiamo che l’unica cosa da evitare quando si parla di questo tipo di pittura, è usarla per tinteggiare superfici lucide. Quelle che vediamo adesso sono tutte le operazioni da effettuare per pitturare una superficie in legno e prendere le dovute precauzioni per fare un ottimo lavoro, anche per chi è agli inizi e non ha ancora una grande dimestichezza con i lavori di fai da te.

Iniziate per prima cosa a diluire la vernice con dell’acqua in base alle istruzioni riportate sulla confezione, dato che ogni mescola ha i suoi dosaggi e può essere più o meno densa. Mescolate quindi finché il composto sarà omogeneo. Prima di carteggiare il legno, bagnate la superficie in modo che non si sollevino successivamente le fibre durante la verniciatura, con la possibilità di rovinare il lavoro. Carteggiate più volte tra una mano e l’altra, al fine di pareggiare la superficie senza lasciare imperfezioni; rimuovete per bene la polvere dopo questo passaggio. Per evitare che la vernice si raggrinzisca stendete più mani ma molto sottili, attendendo all’incirca dodici ore tra una stesura e l’altra. Richiudete perfettamente il barattolo di vernice dopo l’uso e riponetelo in una zona fresca e asciutta della casa per garantirgli una buona conservazione nel tempo.

Un fattore importante da tenere conto è il luogo in cui si fa il lavoro, il quale deve essere preferibilmente arieggiato, caldo ma non umido, in modo che il processo di essiccazione avvenga nel migliore dei modi. Evitare di lavorare in ambienti troppo freddi, dato che se la temperatura risulta troppo bassa, potrebbero crearsi crepe sulla superficie verniciata.

Immagine tratta dal sito archiexpo.it