Bricolage: colmare le fessure in un mobile

da , il

    Bricolage: colmare le fessure in un mobile

    Capita a volte che in un mobile antico come vecchi comò, si aprino delle fessure nel legno. Le fessure possono aprirsi per una normale tendenza del legno ad accentuare col tempo fenditure già presenti nella sua struttura. Potrebbe anche trattarsi, causato dall’umidità, dal calore o dall’uso quotidiano, di un restringimento naturale, che espone i punti in cui due assi sono state affiancate tra loro. Quando queste fessure diventano di cattivo impatto estetico o addirittura potrebbero mettere in pericolo la stabilità del mobile stesso, allora si rende necessario un lavoro di restauro, ed è esattamente quello che spiegheremo ora.

    C’è anche da considerare il fatto che alcuni difetti del mobili, come ad esempio delle fessure formatesi nel tempo, se non risultano pericolose per la salute del mobile, possono essere considerate come valore aggiunto di un mobile vecchio. In caso contrario si riparano, in genere inserendo nell’apertura venutasi a creare una listarella di legno uguale a quello del mobile che si sta riparando. Oltre a questo, procuratevi anche questi materiali e strumenti: della colla vinilica, una spatola piccola, un pennello, un martello e una spugna.

    Il primo intervento necessario prima di tutto è una attenta pulitura della fessura, mediante l’angolo di una spatola o di una lamina di ferro, per liberarla da impurità, schegge e residui vari. Fatto questo, inserite l’asticciola di legno per verificare che sia adeguata come colore, spessore e lunghezza. Cospargete quindi la fessura con abbondante colla vinilica e con un dito, una spatola o un pennello, fate penetrare il più possibile il liquido nella fessura. Applicate della colla anche sull’asticella che avete approntato per la riparazione e inseritela nella fessura dando dei leggeri colpetti col martello finché non si sarà incastra e allineata perfettamente con la superficie. Con la spugna intrisa d’acqua, ripulite la superficie del legno dalla colla in eccesso.

    Idea tratta dal libro “Idee per riparare e decorare i mobili” di Gribaudo