Bomboniere fai da te: il bouquet di spighe

Le bomboniere si possono realizzare con il fai da te e ci sono diverse tecniche per realizzarle. Una bomboniera veramente semplice da fare è il bouquet di spighe

Pubblicato da Irene Giovedì 6 gennaio 2011

Le bomboniere sono piccoli doni simbolici che rappresentano una sorta di ringraziamento da donare agli invitati in occasione di battesimi, matrimoni, Cresime, anniversari….Le bomboniere possono essere piccole scatole o sacchettini o altri oggetti che contengono o sono accompagnati da confetti. Le bomboniere moderne sono nate verso la fine del XVIII secolo, quando i confetti, che fino ad allora erano rimasti una leccornia per i nobili, iniziarono a costare di meno. Da allora ogni regione, cultura ed epoca ha prodotto il proprio stile.

Si realizzano bomboniere fai da te con la tecnica dell’origami, con la pasta di sale, con la pasta di mais, con il decoupage, con il biedermeier o con lo stencil.

Vediamo come si può fare un semplice bouquet di spighe.

Materiale occorrente:

  • spighe;
  • fiorellini di stoffa o rametti di gypsophila (fiorellini comunemente chiamati velo da sposa);
  • nastro di raso;
  • filo di ferro;
  • pizzo per confetti;
  • forbici;
  • tela di yuta o seta.
  • Come si procede:

  • Legare con il filo di ferro un mazzetto di spighe.
  • Accorciare i gambi per pareggiarli.
  • Aggiungere i fiorellini.
  • Avvolgere i confetti, uno per volta con il pizzo.
  • Legare il pizzo con il filo di ferro.
  • Assemblare i confetti e legarli al gambo.
  • Legare il rametto di spighe insieme ai fiorellini e i confetti con un fiocco fatto con il nastro.