Bijoux: perline fai da te

Per realizzare dei gioielli fai da te si possono acquistare le perline ma si possono anche realizzare perle fai da te in pasta sintetica. Bastano pochi passaggi e tanta pazienza per fare un lavoro perfetto. Ecco qualche consiglio

Pubblicato da Assunta Corbo Domenica 9 maggio 2010

Bijoux: perline fai da te

I gioielli fai da te ci riempiono sempre di orgoglio. Per realizzarli bastano pochi attrezzi, un pò di tempo libero e tanta pazienza. Ma il risultato è di certo favoloso e inorgoglisce. Volete mettere indossare una collana preparata con le vostre mani piuttosto che un modello acquistato nei negozi che potrebbero indossare altre mille donne? Non c’è paragone di certo. Ma per realizzare delle collane o dei bracciali con perline a sfera ecco come fare. La tecnica per realizzare perle di dimensioni uniformi utilizzando la pasta sintetica.

Per prima cosa, per ottenere perle uniformi in fatto di dimensioni, modellate un cilindro di pasta sintetica e tagliatelo con un cutter in segmenti della stessa misura. Rotolate una porzione di pasta tra i palmi delle mani per ottenere una perla sferica.

Per evitare che durante la cottura le perle si deformino, infilatele in uno stuzzicadenti e mettetele sospese su un cartoncino piegato a fisarmonica. Quando saranno ponte avrete le vostre perle perfette per essere infilate in un filo. Potete farne una collana o un bracciale.