Biglietti di Pasqua fai da te [FOTO]

Avete pensato di realizzare dei biglietti pasquali fai da te? Le idee in proposito per realizzarli sono davvero tante e originali, impiegando materiali di riciclo o semplice cartoncino colorato. Ci sono anche dei modelli da stampare per creare dei lavoretti fai da te adatti a grandi e piccini. Tra i biglietti di Pasqua più richiesti ci sono anche quelli 3D e pop up:come realizzarli? Dovete solo stampare dei modelli che vi segnaliamo

da , il

    State pensando a dei biglietti pasquali fai da te? Prendete esempio da queste idee originali e creative per creare piccoli capolavori sotto forma di cartoline o bigliettini, ideali per augurare buona Pasqua in un modo speciale ad amici e parenti. Ecco qualche suggerimento interessante da cui prendere spunto o da cui lasciarsi ispirare per creare un biglietto di Pasqua da costruire, con tante idee per la scuola primaria ma non solo, anche per tutti quegli adulti che sono pazzi per il decoupage o per il fai da te in generale.

    Biglietti pasquali fai da te con la carta

    Il più classico dei biglietti di Pasqua fai da te si realizza partendo da un foglio di cartoncino. Perché non utilizzare solo la carta, di varie grammature, consistenze e colori per i biglietti pasquali fai da te? Allo scopo, si può cominciare, per esempio, con un foglio di cartoncino bianco o colorato, in base ai gusti e alle preferenze, su cui scrivere il proprio messaggio di auguri, per poi decorarlo con una buona dose di fantasia e creatività. Il tutto utilizzando carta velina e carta da pacco fantasia, ma anche cartoncino di altri colori. L’idea è di ritagliare, dai vari tipi di carta a disposizione, forme di vario tipo e dimensione, preferibilmente in tema con la festività, per poi fissarle a piacere sul biglietto, sia sulla copertina sia all’interno. Perfette allo scopo le uova pasquali: si possono ritagliare uova uguali da carte diverse, che poi vanno sovrapposte; il consiglio è di mettere sotto l’uovo di carta fantasia e sopra, per una sorta di effetto vedo non vedo, l’uovo ritagliato dalla carta velina. Seguendo lo stesso principio, poi, si può optare per divertenti coniglietti, fiori colorati o pecorelle.

    Biglietti di Pasqua pop up con dettagli 3d

    Avete mai pensato all’opzione di creare dei biglietti pasquali pop up? Ora vanno tanto di moda! La Pasqua è una festa che si svolge in primavera, quindi anche un biglietto con dei fiori va benissimo. Se la base di partenza, anche in questo caso, è il più classico dei biglietti di cartoncino a libro, ottenuti piegando in due parti uguali un foglio del colore preferito, le decorazioni sono a base di materiali e consistenze differenti. In particolare, per garantire alla copertina del biglietto pasquale un effetto tridimensionale si può sfruttare il pannolenci e il cartone più spesso. Con il pannolenci si realizzano, ritagliandole ad hoc, le figure principali, come le uova pasquali o il coniglietto, per esempio. Utilizzando il cartone colorato, invece, si possono creare giochi di luci e ombre 3d: basta ritagliare delle strisce con un’altezza di circa 1 cm, da arrotolare su se stesse fino a dar vita a forme e contorni, decorazioni e dettagli, fissando il tutto con un po’ di colla vinilica. Per completare il biglietto si possono aggiungere altri dettagli. Da quelli preziosi, incollando gemme e paillettes in punti strategici. Fino a quelli più romantici, come fiocchi e fiori realizzati con il nastro, per esempio.

    Biglietti di Pasqua da costruire

    I biglietti pasquali fai da te sono un modo semplice e veloce di realizzare un augurio originale e mai scontato che farà contenti amici e parenti. I modelli di biglietti da stampare sono davvero tanti, con diversi gradi di difficoltà, vanno da quelli per i bambini della scuola primaria, fino agli adulti appassionati di fai da te. In questi biglietto esempio, vi proponiamo un disegno di un cestino di Pasqua, con fiori e coniglietti, tipici temi pasquali.