Riciclo creativo nell’arredamento: tante idee fai da te

Il riciclo creativo nell'arredamento è una pratica ecosostenibile, divertente ed economica: ecco allora alcune idee di arredo con l'impiego creativo di materiale di recupero che renderanno pazzesca la vostra casa, regalando nuova vita a oggetti che altrimenti andrebbero buttati!

Pubblicato da Redazione Giovedì 2 gennaio 2020

Riciclo creativo nell’arredamento: tante idee fai da te
Foto Shutterstock | Archi_Viz

Il riciclo creativo nell’arredamento permette di dare nuova vita e nuovo uso ai vecchi oggetti: si tratta di una pratica di origini molto antiche che oggi è più che mai da riscoprire, non solo perché eco-sostenibile, ma anche perché molto soddisfacente, essendo un modo per arredare casa in maniera originale ed economica. Donare un’altra vita agli oggetti lavorandoli in modo estroso può quindi arricchire la nostra anima, il nostro portafoglio e anche la nostra casa. Ecco alcune delle migliori idee per realizzare pezzi d’arredo utilizzando oggetti che probabilmente avremmo buttato via. Anche l’ambiente vi ringrazierà.

Riciclo creativo del pallet: il letto sospeso da giardino

Letto sospeso in pallet
I pallet sono elementi preassemblati poco costosi che possono essere utilizzati per costruire molteplici oggetti d’uso per la casa, sbizzarrendosi con il riciclo creativo nell’arredamento.
Uno di questi potrebbe essere un romantico letto pensile per il giardino che emuli un’amaca o un’altalena (noi abbiamo preso spunto dal sito themerrythought.com).
Prima di tutto occorre raccogliere i materiali e gli strumenti necessari per il lavoro. Servono:

      2 pallet
      2 travetti robusti di legno
      trapano
      viti
      sega
      metro
      corda nautica
      1 materasso singolo
      cuscini e tessuti

    .

Realizzazione:
Si utilizzano 2 pallet tenuti insieme da due travetti di legno fatti passare all’interno del pallet e avvitati ai bordi estremi degli stessi. Una volta che la base del letto è fatta vanno praticati 4 fori abbastanza grandi per far scivolare al loro interno la corda nautica che va annodata alla base del letto e poi fissata ai rami dell’albero. Il lavoro termina posizionando il materasso e le cuscinerie sulla base del letto.

Altre idee per utilizzare i bancali di legno nell’arredamento? Clicca qui!

Riciclo creativo di pneumatici per arredare la casa: il pouf

Lo pneumatico diventa un pouf
L’idea di creare mobili per la casa attraverso il riciclo creativo dei pneumatici usati è molto diffusa. Remobilia (www.blogremobilia.com) propone questo pouf che darà un accento di colore alla casa.
Per realizzare questo pouf servono:

      1 pneumatico
      1 camera d’aria della grandezza desiderata
      6 gomitoli di nastro di lana
      1 paio di forbici

    .

Realizzazione
La camera d’aria va gonfiata. Si comincia poi ad annodare la lana al punto di partenza e si inizia l’avvolgimento di tutti i gomitoli avendo cura di sovrapporre leggermente i nastri in modo che la parte di gomma non sia visibile, fino a ricoprire tutta la superficie dello pneumatico.

Altre idee di riciclo creativo nell’arredamento

Le idee per arredare la casa attraverso il riciclo creativo non si esauriscono certo qui: con un po’ di manualità e un tocco di fantasia, ad esempio, potreste realizzare dei lampadari in legno fai da te. Oppure, sempre col legno ma anche con scampoli di stoffa, o addirittura vecchi dischi, potreste pensare a originali divisori in casa.
Il riciclo creativo ci viene in aiuto anche se abitiamo in spazi non tanto grandi in cui ogni singolo angolo debba essere sfruttato: ecco allora delle idee per organizzare gli spazi in casa utilizzando materiali di recupero altrimenti inutilizzati.
Mensole e spazi per riordinare, cassettiere e addirittura scrivanie possono essere realizzate anche con delle semplici cassette di frutta riciclate, mentre se avete la fortuna di poter svuotare la famosa cantina della nonna, qui trovate tante idee per restaurare e arredare con mobili antichi.