Arredamento: mobile in stile Coquillages

da , il

    Arredamento: mobile in stile Coquillages

    Eccovi un ottimo metodo per liberarvi dalla moltitudine di barattoli o sacchetti di conchiglie, piccoli legnetti o sassi di mille colori che si raccolgono abitualmente ogni estate dalle spiagge di tutto il mondo. Vi propongo oggi un lavoretto fai da te, simile all’arte del decoupage ma senza l’utilizzo di carta e tovaglioli, bensì appunto con l’utilizzo di conchiglie o sassolini particolarmente graziosi che applicati sul legno di un mobiletto, un comodino o perché no anche sulla cornice di uno specchio a muro, darà quel tocco di raffinatezza alla stanza.

    Ora passiamo ai consigli pratici. La procedura da seguire è la seguente. Prendete il pannello di legno da decorare e stendete la superficie in orizzontale e ricopritela con la colla bi-componente dopo averla mescolata per bene. Consiglio di procedere per parti e ogni dieci centimetri quadrati di colla applicata, disporre già le decorazioni a piacimento, in modo da non permettere alla colla di asciugare troppo velocemente. Una volta che avete ricoperto di conchiglie e sassolini (consigliamo anche dei quadratini di marmo) tutta l’area da decorare, mischiate del gesso con dell’acqua in modo da ottenere un impasto simile in quanto a densità al preparato per torte. Ora applicatelo con molta cura su tutto lo spazio, con particolare attenzione nelle zone in cui sono visibili fessure tra le conchiglie e il legno. Quando il gesso è quasi asciutto, togliere mediante l’aiuto di una spazzola e di un pennello con crine duro, l’eccedenza di gesso, in modo da rendere visibili le striature delle conchiglie e dei sassi.

    Infine non vi rimane che applicare con un pennello, su tutto il mobiletto, del colore per vetro bianco con l’aggiunta di medium iridescente. Questo risalterà le striature del legno e darà un elegante effetto iridescente.