Animali: “Parrucchieri per cani Beverly Hills” su Sky

da , il

    Amate i cani a tal punto da volerli guardare anche in tv? E magari siete alla ricerca di tecniche di di toelettatura perfette per il vostro amico a quattro zampe. Allora non potete perdervi l’appuntamento con Artist Knox che dopo il successo della serie “Parrucchieri per cani” andata in onda su Animal Planet (Sky canale 421) dal 6 dicembre, ogni domenica dalle ore 14:00, si cimenta in nuove personalissime sfide in “Parrucchiere per cani Beverly Hills”. Le vicissitudini del novello Figaro per i nostri amici a quattro zampe, alle prese con i fidi compagni delle celebrità.

    Nella nuova serie, Artist è pronto a portare nelle strade di Beverly Hills, California, il suo irresistibile fascino e stile inconfondibile. Questo reality in 12 episodi segue il faticoso lavoro di Knox alle prese con la realizzazione del suo sogno di creare un impero della toelettatura nel cuore della ricca Beverly Hills: dovrà procacciarsi nuovi clienti, raccogliere fondi per aprire un negozio tutto suo e sperare nel grande successo. Con il suo salone itinerante e il fedele Bumpy al suo fianco, Artist è deciso a restituire alla comunità l’amore ricevuto e, soprattutto, ad aiutare i suoi adorati amici “quattrozampe”.

    Nei primi episodi su Animal Planet (Sky canale 421)

    6 dicembre – Episodio 1: Il neo-eletto parrucchiere dell’anno Artist Knox cercherà di realizzare il suo sogno, creando un impero della toelettatura a Beverly Hills.

    6 dicembre – Episodio 2: La sorella di Artist elabora una strategia di marketing per sostenere l’apertura del nuovo centro. Artist porta il suo cane Bumpy a passeggio nel parco di Beverly Hills.

    13 dicembre – Episodio 3: Jasper Asaro di “Parrucchieri per cani” offre ad Artist alcuni consigli su come avviare l’attività. Più tardi, Artist incontra un consulente finanziario.

    13 dicembre – Episodio 4: Artist capisce quanto sia importante la famiglia per il successo dell’attività e quindi assume ufficialmente la sorella Arvene le cui idee, tuttavia, sono molto anticonvenzionali