Addobbi natalizi fai da te: le palline patchwork

Abbiamo visto qualche giorno fa come realizzare le palline per l'albero di Natale utilizzando una corda. Oggi vorrei proporvi, invece, le palline create con il metodo patchwork.

Pubblicato da Assunta Corbo Lunedì 23 novembre 2009

Addobbi natalizi fai da te: le palline patchwork
Foto di Africa Studio/Shutterstock.com

Abbiamo visto qualche giorno fa come realizzare le palline per l’albero di Natale utilizzando una corda. Oggi vorrei proporvi, invece, le palline create con il metodo patchwork.

Per prima cosa occorre procurarsi una pallina di polistorilo di quelle che vendono nei negozi di hobbistica. Con un taglierino fate delle incisioni non troppo profonde sul polistirolo creando degli spicchi. Magari disegnate le linee da seguire con la matita per evitare errori.
Scegliete poi una stoffa che abbia disegni natalizi o anche tinta unita ma di colore adatto alla vostra idea di albero di Natale. Tagliatene dei pezzi che andranno a ricoprire gli spicchi di polistirolo. Posizionate il primo pezzetto di stoffa sullo spicchio ed aiutandovi con una limetta per le unghie infilate la stoffa nei solchi fatti con il taglierino facendone fuoriuscire i bordi. A questo punto tagliate con le forbici la troppa stoffa che fuoriesce dai solchi, quindi sempre con la limetta per le unghie infilate la pochissima stoffa rimanente all’interno dei solchi in modo da rifasciare lo spicchio senza antiestetici rigonfiamenti. Ripetete l”operazione con tutti gli altri spicchi fino al rivestimento dell’intera pallina.
Infine prendere della passamaneria dorata e posizionarla sulle fessure in cui abbiamo fatto entrare la stoffa in modo che rimangano nascoste e fissarla con l’aiuto di spillini da patchwork. Per facilitare l’applicazione della pallina sull’albero mettete sull’estremità superiore un cordoncino fine di qualunque colore formando un anello.