Viaggio in Thailandia: cosa vedere e dove andare [FOTO]

da , il

    State organizzando un viaggio in Thailandia? Cosa vedere e dove andare? Sono tante le cose da non perdere in quello che può essere considerato uno dei posti più belli della Terra: in questo Paese sono, infatti, presenti dei luoghi che andrebbero visitati almeno una volta nella vita. Del resto, l’Asia differisce per molte cose dall’Occidente e, per tale motivo, è davvero un peccato perdersi questa parte di mondo che custodisce misteri e segreti tutti da scoprire. Se siete, quindi, dei turisti che amano partire verso mete lontane, non potrete fare a meno di aggiungere la Thailandia al vostro itinerario, se ancora non lo avete fatto. Siete curiosi di scoprire di più in merito? Ecco cosa vedere, dove andare e alcuni utili consigli per intraprendere un viaggio in Thailandia.

    Viaggio in Thailandia: Bangkok, Chiang Mai, Phayao e Koh Samui

    La Thailandia è una delle mete più gettonate in Oriente: offre, infatti, diverse bellezze artistiche, ma è soprattutto la natura la sovrana incontrastata di questi luoghi. Il primo posto da visitare è, senza alcun dubbio, Bangkok, ovvero la capitale: si tratta di una città estremamente grande e ricca di posti da vedere, come musei, oltre quattrocento templi buddisti, il Grande Palazzo Reale – complesso di edifici a dir poco maestoso – il Wat Phra Kaew – ovvero, il Tempio del Buddha di Smeraldo, un tempio buddhista nel Wat Pho – che ospita un Buddha lungo quarantasei metri, il Buddha d’Oro – statua realizzata interamente in oro massiccio – all’interno del Wat Trimit e, tra le altre cose, il Wat Arun, ovvero un tempio dai colori sgargianti completamente ricoperto da porcellane cinesi. A Chiang Mai, potrete muovervi in bicicletta e ammirare i circa trecento templi presenti – ad esempio, il Wat Chedi Luang e il Wat Suan Dok offrono anche degli incontri con i monaci molto interessanti – oltre ai diversi villaggi caratteristici e alla Pagoda d’Oro. A Phayao, potrete visitare la palude di Kwan Phayao: questa è nota per i colori delle proprie acque ma, soprattutto, per un tempio sommerso. Koh Samui è uno dei luoghi maggiormente amati dal punto di vista balneare: si tratta, infatti, della più grande delle isole dell’arcipelago Samui e le sue spiagge incontaminate sono tra le più amate, oltre alla presenza di altre bellezze naturali, come le cascate.

    SCOPRI I TEMPLI PIÙ BELLI DEL MONDO

    Viaggio in Thailandia: Ayutthaya, Phuket, Pattaya e Khao Lak

    Ayutthaya è una delle mete preferite dai turisti: si tratta, infatti, dell’antica capitale – lo fu per più di quattrocento anni dal 1351 – e ospita molti templi – tra cui il Wat Phraram e il Wat Ratchaburana – ma è nota anche per le rovine rimaste in seguito all’invasione di birmani nel XVIII secolo. Phuket è l’isola più grande del Paese: qui, potrete rilassarvi passeggiando su spiagge di sabbia bianca, per baie e foreste, alloggiando sia in alberghi lussuosi che in classici bungalow. Pattaya è, invece, il luogo adatto per dedicarsi al divertimento. Infine, Khao Lak è l’ideale per una vacanza tranquilla e per gli amanti delle immersioni subacquee. Tutto ciò non vi basta ancora? Allora, non dimenticate di sfogliare la nostra fotogallery per poter ammirare molti degli incantevoli luoghi della Thailandia.

    CONSIGLI PER PIANIFICARE UN VIAGGIO INTORNO AL MONDO

    Quale vacanza in Asia sei? [TEST]

    Domanda 1 di 10

    Le vacanze servono per...