Viaggi in Sud America, dall’Argentina al Perù fino al Brasile

I viaggi in Sud America non devono mancare dalla lista di ogni turista che rispetti: Argentina, Brasile, Cile, Ecuador, Perù e Venezuela sono solo alcuni dei Paesi da visitare, almeno una volta nella vita. Siete curiosi di scoprire di più in merito? Ecco alcuni utili consigli per dei viaggi imperdibili.

da , il

    Volete fare dei viaggi in Sud America, dall’Argentina al Perù fino al Brasile? Il mondo è un posto spettacolare e una larga fetta di queste meraviglie si trova proprio in Sud America, dove ci sono immense distese di terra ricche di storia, cultura, arte, architettura e, soprattutto, natura in tutte le sue forme. L’America del Sud, Sud America o America meridionale è bagnata dall’Oceano Pacifico e dall’Oceano Atlantico. Se amate i viaggi, allora non potete lasciarvi sfuggire l’occasione di visitare, almeno una volta nella vita, questo bellissimo luogo, di cui fanno parte Paesi come l’Argentina, il Brasile, il Cile, l’Ecuador, il Perù e il Venezuela. Siete curiosi di scoprire di più in merito? Ecco alcune idee interessanti e utili consigli per dei viaggi in Sud America imperdibili.

    Il Cile

    Isola di Pasqua

    Cosa vedere e quali sono i luoghi da visitare in Cile? Il Cile è un Paese ricco di paesaggi naturali e, sulla cartina, è visibile come una specie di lunga lingua tra l’Oceano Pacifico e la Cordigliera delle Ande.

    Il Deserto di Atacama è una delle tappe fondamentali del Cile e si trova nel Nord del Paese: i colori particolari sono dovuti alla salinità della zona ed è qui che potrete ammirare milioni di fenicotteri rosa.

    Tra i luoghi da visitare in Cile, anche la capitale, ovvero Santiago e la Patagonia, nel Sud del Paese: quest’ultima è un terra quasi del tutto disabitata e selvaggia, in quanto è abitata solo da alcune specie animali come i pinguini.

    Da non perdere, poi, la meravigliosa Isola di Pasqua: si tratta di un’isola appartenente al Cile e disabitata da secoli, un vero e proprio museo a cielo aperto con i suoi millenari Moai.

    Il Perù

    Machu Picchu rovine

    Cosa vedere durante un viaggio in Perù? Quali sono i luoghi da visitare? Sono tante le mete caratteristiche da poter scoprire in questo Paese: Machu Picchu, Lima e altre sono le destinazioni da non perdere.

    Il Perù è un Paese particolarmente esteso, per cui non è possibile visitarlo tutto in una volta, ma si può fare una scelta. Alcune delle mete più belle, inoltre, si trovano ad un’altitudine di oltre 2500-3000 metri.

    Da non perdere, durante un viaggio in Perù, l’Oasi di Huacachina e il famoso Lago Titicaca: questo grande lago sorge ad un’altitudine di circa 3.800 metri e vanta delle caratteristiche Isole Galleggianti, ovvero circa 50 isolotti abitati e costruiti con alcuni strati di canne.

    È impossibile parlare di Perù senza citare l’incantevole Machu Picchu: stiamo parlando della città perduta degli Inca, raggiungibile tramite antiche vie degli Inca, come il Salkantay Trail che attraversa il passo Salkantay a circa 6200 metri di altitudine.

    Lima è la capitale, per cui non può essere saltata: da visitare il suo Museo Larco con la più grande collezione di oro e argento pre-colombiana.

    L’Argentina

    Cascate Iguazù Argentina

    Cosa vedere durante un viaggio in Argentina? Le Cascate Iguazù sono tra le prime meraviglie da non perdere di questa terra: queste si trovano all’interno del Parco Nazionale Iguazù, che comprende 252 cascate.

    Il ghiacciaio Perito Moreno merita una visita, così come la città di Cordoba – Patrimonio Mondiale dall’UNESCO, grazie ai suoi edifici del periodo coloniale – la regione Norte – ricca di deserti e paesaggi mozzafiato – e la capitale Buenos Aires con le sue attrazioni turistiche, come i musei, i quartieri pittoreschi e i parchi.

    L’Ecuador

    Isole Galapagos Ecuador

    Cosa vedere e quali sono i luoghi da visitare in Ecuador? L’Ecuador vanta paesaggi mozzafiato, spiagge incontaminate, giungle, vette innevate, foreste, laghi e chi più ne ha più ne metta. La prima tappa in questo meraviglioso Paese è, sicuramente, la capitale Quito: si tratta di una città nominata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO per i tanti monumenti presenti. A Quito, è presente la Metà del Mondo, ovvero un monumento collocato sul parallelo che suddivide l’emisfero in due parti e che rappresenta proprio la divisione del mondo.

    In Ecuador, ci sono anche le Isole Galapagos, famose per la varietà della fauna e della flora: queste sono raggiungibili in 3 ore di volo circa dall’Ecuador. L’arcipelago è costituito da 14 isole in totale e, tra le tante specie animali presenti, sono da citare le tartarughe giganti, ma anche iguane marine, iguane terrestri, fenicotteri, balene megattere, leoni marini e pinguini.

    Il Brasile

    Rio de Janeiro Brasile

    Tra i luoghi più belli del Brasile c’è, ovviamente, Rio de Janeiro, meta imperdibile del Paese: tra le sue attrazioni turistiche più belle, il Cristo Redentore, che domina la città dalla vetta dei Corcovado.

    Copacabana è la spiaggia più famosa con i suoi 4,5 chilometri di lunghezza, ma ci sono anche foreste lussureggianti e cascate da ammirare nella giungla tropicale del Parco Nazionale di Tijuca.

    Brasilia è la capitale del Brasile e merita una visita anche San Paolo, città dinamica e coloratissima: quest’ultima vanta esempi di architettura barocca, come il Teatro Municipale e di architettura moderna, come l’edificio Copan di Niemeyer.

    Olinda è, poi, stata nominata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO e il suo centro storico è tutto da scoprire, tra piazze e chiese barocche.

    Da non dimenticare, ovviamente, la Foresta Amazzonica e il Rio delle Amazzoni, per andare alla scoperta di natura rigogliosa, fauna e flora ricchissime e uniche nel loro genere.

    Il Venezuela

    Caracas Venezuela

    Infine, cosa vedere in Venezuela? Quando si parla di Venezuela, non si può non pensare a Caracas, capitale del Paese: la Plaza Bolivar si trova in centro, così come la Cattedrale che risale al XVII secolo. Non mancano, inoltre, i parchi verdi, come il Parco dell’Avila e il Parque Central.

    Maracaibo è, poi, una metropoli ricca di grattacieli e un centro storico – soprannominato “El Saladillo” – caratterizzato da diversi edifici coloniali, come il Teatro Baràlt e la Basilica de la Virgen de Chiquinquirá.

    Anche in Venezuela, da non perdere sono le Ande e la Salto Angel, la cascata più alta al mondo con i suoi 807 metri di altezza.

    Tutto ciò non vi basta ancora? Allora, non dimenticate di sfogliare la nostra fotogallery alla scoperta dei luoghi più belli da visitare in Sud America.