Vasetti lavagna fai da te: come realizzarli

I vasetti lavagna fai da te sono un'ottima idea per decorare casa durante la bella stagione con piantine aromatiche o erbette dell'orto. Ecco allora passo passo come realizzarli.

da , il

    I vasetti lavagna fai da te sono facili e veloci da realizzare. Con l’arrivo della bella stagione, presso i vivai e i supermercati si ricominciano a vendere le profumatissime erbe aromatiche, ideali per cucinare succulente prelibatezze ma anche per profumare o decorare casa. La vernice lavagna, così di tendenza negli ultimi tempi, è un’ottima idea per personalizzare i vasetti che conterranno le piantine. Potrete utilizzare questi oggetti per apparecchiare la tavola estiva ma anche per decorare il davanzale della cucina. Ecco allora passo passo come realizzarli per una casa dal sapore estivo.

    Occorrente

    Ecco tutto l’occorrente che dovrete avere a disposizione prima di cominciare il lavoro per realizzare questi vasi originali per il balcone: dei vasi di terracotta, dei gessetti colorati, il nastro adesivo di carta, un pennello, della vernice all’acqua effetto lavagna, dei guanti usa e getta e le vostre erbe aromatiche preferite. Una volta acquistato tutto l’occorrente potrete dare il via alla vostra creazione.

    Come colorarli

    Decidete come volete colorare i vostri vasi di terracotta. Potrete scegliere di dipingere l’intera superficie oppure di creare delle righe o delle fasce, lasciando alcune parti nell’originale color terracotta. Per farlo vi basterà applicare sul vaso il nastro adesivo di carta dove non volete la vernice.

    Come tinteggiare

    Una volta decisa la fantasia e dopo aver applicato il nastro, potrete tinteggiare i vostri vasi fai da te. Proteggete la superficie d’appoggio con dei fogli di giornale e assicuratevi che i vasetti siano perfettamente asciutti. Nel caso in cui abbiate applicato il nastro adesivo, rimuovetelo con cura prima di procedere con la verniciatura. Cercate di tinteggiare sempre nello stesso verso, per evitare brutte strisce. Dopo la prima verniciatura, lasciate asciugare il vasetto per almeno 3 ore e poi procedete con la seconda stesura.

    Scritte con i gessetti

    Dopo aver lasciato asciugare perfettamente il vasetto, potete procedere personalizzandolo con i vostri gessetti colorati. Potrete scrivere il nome delle piantine ma anche frasi o nomi di persona. Se il risultato non vi piace basterà una passata con un panno umido, per cancellare tutto. Scrivete in corsivo se volete ottenere un effetto più country, optate invece per lo stampatello per conferire al vasetto uno stile più moderno ed essenziale.

    Dolcetto o scherzetto?