Vasche da bagno: i prezzi e i modelli del 2015 [FOTO]

da , il

    Vasche da bagno – La XXXII edizione del Cersaie di settembre, il Salone Internazionale della Ceramica per l’Architettura e dell’Arredobagno, ha ospitato 900 aziende provenienti da 35 Paesi del mondo, che hanno presentato novità anche nell’ambito dell’arredobagno, che per il 2015 indirizzano la tendenza verso un bagno dalle linee pulite ed essenziali, dove l’elemento della vasca da bagno diventa il pezzo cult dell’ambiente. I designer e le aziende si sono sbizzarriti con forme, materiali e accessori facendo diventare la vasca, un elemento d’arredo a 360 gradi.

    Esteticamente accattivanti grazie a linee molto eleganti, le vasche da bagno di ultima generazione sono considerate e utilizzate come punti focali dell’ambiente bagno. Grande spazio anche allo studio delle forme che devono garantire il massimo benessere, coniugando quindi estetica e linee sinuose ed accoglienti. Solitamente di forma rettangolare, ve ne sono anche di quadrate, ovali o circolari da posizionare freestanding perchè ben si prestano ad essere collocate al centro della stanza, come Immerse di Apaiser, una splendida vasca da bagno asimmetrica realizzata in pietra.

    In altri casi la vasca diventa un vero e proprio elemento d’arredo con pannelli coordinati ai mobili del bagno, o che fungono da vani contenitori illuminati da led.

    Alcuni modelli sono realizzati in materiali moderni e innovativi molto igienici ed eco-sostenibili, come il modello Sabbia di Boffi disegnato da Naoto Fukasawa, una vasca stampata in materiale sintetico (Cristalplant) di colore bianco, caratterizzata da una forma morbida all’interno del bacino.

    O come la Wave di Makro, una vasca sottopiano da rivestire con bacino rettangolare inglobato in una struttura di polistirene espanso che ne permette il variare di forme e tipologie. Materiali, colori, tecnologia ad altissimi livelli e una capacità di personalizzazione su disegno imbattibile per una vasca dal gusto squisitamente contemporaneo collocabile in qualsiasi ambiente anche con particolari esigenze di spazio.

    GUARDA I MOBILI SALVASPAZIO PER IL BAGNO

    Nuovi modelli anche per le vasche da incasso, che sfruttano maggiormente lo spazio a disposizione perchè possono essere installate in un angolo, ad alcova, oppure drop-in, ossia incassate nel pavimento o in un pianale, come nel caso di Ergo+ di Hoesch, una vasca ergonomica idromassaggio disponibile ovale, rettangolare, quadrata e angolare, dotata anche di morbidi accessori ergonomici in gel non irritante, come il comodo cuscino appoggiatesta e i braccioli laterali.

    Sistema idromassaggio anche per J.Twin Premium di Jacuzzi, una vasca ergonomica con ampio box e parete attrezzata con ulteriore idromassaggio verticale, per stimolare piacevolmente tutto il corpo.

    SCOPRI LE IDEE DI RIUSO PER ARREDARE IL BAGNO IN MODO ECONOMICO

    Per chi è alla ricerca di un ambiente bagno dalle atmosfere e dal gusto caratteristici del periodo che va dall’epoca vittoriana alla prima metà del novecento, Devon&Devon ha presentato Capitol, la prestigiosa vasca freestanding di ispirazione classica, con superficie esterna in alluminio disponibile in tutti i 213 colori e impreziosita da geometrie decorative a rilievo, e con interno in ghisa smaltata.

    Vasche idromassaggio