Vacanze in Giappone: 10 comportamenti da evitare

State partendo per delle vacanze in Giappone? Quali sono i comportamenti da evitare? Scopriamoli.

da , il

    Giappone

    State partendo per delle vacanze in Giappone? Quali sono i comportamenti da evitare? Può sembrare scontato, ma non lo è: non tutti, infatti, forse, sanno che occorre prestare attenzione ai propri gesti e comportamenti quando si viaggia perché, se è vero che tutto il mondo è Paese, è anche vero che ogni luogo ha le proprie usanze e tradizioni diverse dalle nostre. Se avete fatto la valigia e state per affrontare un viaggio in Giappone, dovreste tenere bene a mente alcune cose da non fare assolutamente. Quali? Ecco alcuni consigli per una vacanza in Giappone senza errori e i comportamenti da evitare per essere dei turisti modello.

    1. Alzare la voce

    Voce alta

    Se state per recarvi in Giappone, ricordatevi di non parlare mai ad alta voce, in special modo quando vi trovate sui mezzi di trasporto pubblici. Allo stesso modo, evitate di rispondere al cellulare e tenetelo in modalità silenzioso.

    2. Gettare la spazzatura per terra

    Immondizia

    Questa è una regola che dovrebbe essere dettata dal buonsenso anche in Italia: non gettate assolutamente la spazzatura per terra.

    3. Soffiarsi il naso

    Soffiare il naso

    Non soffiatevi mai il naso in pubblico: i giapponesi lo considerano, infatti, un brutto gesto. Piuttosto tirate su con il naso o, se avete un forte raffreddore, indossate le mascherine bianche.

    4. Mangiare, bere e fumare per strada

    Mangiare

    È vietato mangiare, bere e fumare per strada. Per quanto riguarda il fumo, esistono delle aree riservate ai fumatori. Allo stesso modo, evitate di bere direttamente dalla bottiglia.

    5. Essere in ritardo o visitare a sorpresa

    Ritardo

    Gli orari sono molto importanti: fate in modo di non arrivare mai in ritardo e, se avete intenzione di fare visita a qualcuno, non presentatevi mai a sorpresa, ma ricordatevi di avvertire almeno con un paio di giorni di anticipo.

    SCOPRI I GIARDINI GIAPPONESI FAMOSI

    6. Entrare in casa con le scarpe

    Scarpe

    Qualcuno lo saprà già: a casa, non entrate mai con le scarpe, in quanto è ritenuto un gesto maleducato.

    7. Essere troppo espansivi

    Abbracci

    Non chiamate mai le persone per nome, se non avete dei rapporti stretti di conoscenza, ma utilizzate piuttosto il cognome più il suffisso “San”. Allo stesso modo, non salutate o toccate un bambino, a meno che non siate parte della famiglia e, per salutare, evitate strette di mano e abbracci: preferite, piuttosto, un inchino.

    8. Regalare un fiore

    Mazzo di fiori

    Un fiore viene regalato, solitamente, ai defunti: se dovete, quindi, fare un omaggio a qualcuno, ricordatevi di regalare più di un fiore.

    9. Utilizzare il 4 e il 9

    Numeri

    La pronuncia dei numeri 4 e 9 significa, rispettivamente, anche “morte” e “dolore”: per questo motivo, non troverete questi numeri neanche nelle camere di albergo.

    10. Dire “Cin Cin”

    Cin cin

    Infine, non brindate mai dicendo “cin cin” perché, in giapponese, è riferito alle parti intime maschili: preferite, piuttosto, la parola “kampai”.

    SCOPRI I POSTI DA VISITARE IN GIAPPONE