Vacanze di Natale al caldo: le 3 destinazioni più belle

Il periodo natalizio si avvicina, perché non organizzare delle vacanze di Natale al caldo? Se non amate il freddo, ma preferite il caldo, le spiagge e il mare, le vacanze invernali al caldo possono essere la giusta alternativa. Dove andare? Quali sono le 3 destinazioni più belle? Scopriamo di più in merito.

da , il

    Vacanze di Natale al caldo? Quali sono le 3 destinazioni più belle? Quando si pensa al Natale, generalmente, molti pensano alle vacanze trascorse al freddo, magari sulla neve o, semplicemente, in città. Perché, invece, non trascorrere delle vacanze invernali al caldo? Dove andare? Sharm el-Sheikh, Goa e Orlando sono delle mete ideali. Siete curiosi di scoprire di più in merito? Ecco alcune idee interessanti, informazioni e utili consigli sui viaggi da fare a Natale.

    Vacanze invernali al caldo

    Le vacanze invernali al caldo possono essere un’ottima idea, se siete stanchi di trascorrere le vostre ferie a dicembre sulla neve in montagna o se non vi piacciono i tipici mercatini natalizi.

    Se non amate il freddo e vorreste approfittare delle vacanze per staccare un po’ la spina e godervi, nuovamente, mare e spiagge, sappiate che le alternative alle classiche ferie invernali non mancano.

    È possibile trovare offerte e pacchetti vacanze, anche volo più hotel, a prezzi vantaggiosi, sia online che presso le agenzie di viaggi: in linea generale, i prezzi partono dai 400 euro in su e includono alcune delle destinazioni più belle legate al sole, al mare, alle spiagge paradisiache, al caldo, al relax e al divertimento puro.

    Orlando

    Quali sono i viaggi da fare a Natale? Orlando si trova in Florida, negli Stati Uniti d’America ed è conosciuta nel mondo per le molte attrazioni turistiche presenti, che attirano turisti da ogni parte del mondo.

    Cosa vedere a Orlando? La città è conosciuta per i parchi che ospita, tra cui il più famoso di tutti, ovvero il Walt Disney World Resort: è formato da ben quattro enormi parchi a tema – il Magic Kingdom Park, l’Epcot Center, il Disney Animal Kingdom e il Disney’s Hollywood Studios – e rappresenta un luogo magico sia per gli adulti che per i bambini.

    Altre attrazioni durante le vacanze a Orlando sono l’Universal Orlando Resort e SeaWorld, ma anche il Wekiwa Springs State Park con i suoi 28,3 chilometri quadrati di natura incontaminata.

    Ma Orlando è anche caldo, spiagge e mare: la spiaggia più vicina è Cocoa Beach, ma ci sono anche Daytona Beach e Clearwater Beach con la loro acqua cristallina.

    Una visita la merita anche il centro e il downtown di Orlando, dove potrete trovare musei, grattacieli, cinema, teatri, negozi e nightclub: uno dei musei più belli è l’Orlando Science Center.

    Goa

    Dove andare in vacanza a gennaio al caldo? Goa si trova in India ed è una delle mete da poter visitare in vacanza. La capitale del Paese è Panaji, ma è in tutto il Paese che possono essere trovate tracce della colonizzazione portoghese.

    Cose da vedere a Goa? Le Dudhsagar Falls sono delle cascate bianche dalla bellezza indiscutibile che si trovano, per l’esattezza, nel Bhagwan Mahavir Wild Life Sanctuary.

    La Basilica of Bom Jesus e la Chiesa di Nostra Signora dell’Immacolata Concezione sono due costruzioni caratteristiche del Paese: la prima è in stile barocco e venne costruita tra il 1594 e il 1605; la seconda è una chiesa bianca costruita dai portoghesi nel 1541.

    Ma un viaggio a Goa significa anche spiagge e Mare Arabico: Agonda Beach è una delle spiagge più belle del Paese, insieme a Palolem Beach, Arambol Beach e Baga Beach.

    Il periodo migliore per visitare Goa è quello che va da ottobre a marzo, cioè quando le temperature raggiungono i 29°C circa.

    Quanto costa una vacanza a Goa? I voli prevedono più scali e i prezzi partono da 800 euro circa, andata e ritorno.

    Sharm el-Sheikh

    Infine, dove andare in vacanza a dicembre al caldo e spendere poco? Sharm el-Sheikh è una località molto amata e anche particolarmente economica, oltre che calda: si trova in Egitto, nella parte meridionale della penisola del Sinai ed è bagnata dal Mar Rosso.

    Sharm el-Sheikh è nota per il suo mare, il migliore per lo snorkeling e per gli sport subacquei in generale.

    Cosa vedere? La Barriera Corallina e Coral Bay sono due delle attrazioni da non perdere durante le vacanze a Sharm el-Sheikh, ma anche il Monte Sinai e la famosa spiaggia di Naama Bay.

    È possibile raggiungere Sharm el-Sheikh con voli da Milano, Roma e altre città italiane a prezzi convenienti, che partono da 400 euro in su, tutto incluso – volo più hotel – per la durata di una settimana di soggiorno.

    Dolcetto o scherzetto?